Tag Archivi: sicurezza

Dopo la morte di Iannelli servono regole severe

Oggi vogliamo parlare di Giovanni Iannelli, un giovane morto poco meno di un anno fa correndo una gara di dilettanti in provincia di Alessandria. Giovanni era impegnato nella volata finale quando a seguito di un contatto è stato sbalzato contro un muro e per lui c’è stato poco da fare. L’impatto è avvenuto a 144 metri dall’arrivo e, a termini ...

Leggi Articolo »

Alla Tirreno show degli imbecilli

La prima tappa della Tirreno – Adriatico ha dato l’occasione ad alcuni dei tanti scemi che popolano il pianeta di mettersi in mostra esibendo tutte le loro non doti. Stiamo parlando delle due persone che hanno deciso di attraversare la strada proprio mentre stavano arrivando due squadre impegnate nella loro prova. Il primo che è stato investito, era una persona ...

Leggi Articolo »

La morte di Demoitie riaccende la discussione sulla sicurezza

All’indomani di un incidente tutti dicono la loro e il rischio di dire o scrivere cose dettate solo dal particolare stato emotivo è elevato.  Antoine Demoitie è morto dopo essere stato investito da una moto dell’organizzazione nel corso della Gand – Wevelgem. Da tempo accade che periodicamente auto e moto dell’organizzazione investono i corridori senza che gli organi preposti possano ...

Leggi Articolo »

La Commissione Sicurezza dorme: lettera aperta a Raimondo Soragni

Egregio Presidente Soragni,

ho deciso di scriverle dopo aver letto il verbale della riunione del gruppo “Più sicurezza alle corse ciclistiche”. Il quadro che esce della Commissione Sicurezza, da lei presieduta, è pessimo. Mi piacerebbe trovarmi di fronte ad un interlocutore scarsamente intelligente, come purtroppo ce ne sono tanti nel ciclismo, che magari è stato premiato dopo anni di fedeltà con la presidenza di una Commissione nonostante non abbia le doti per poterlo fare. Invece, nel suo caso, mi trovo di fronte ad una persona intelligente e preparata che fa il sindaco e che è quindi abituato al confronto con la gente per risolvere i problemi.  Non c’è bisogno che glielo dica io, che un sindaco che non riesce a rispondere ai bisogni dei suoi cittadini ha la vita, politica, equiparata a quella di un povero gatto in autostrada.

Leggi Articolo »

Cosa fanno le squadre per aumentare la sicurezza ?

Torniamo a parlare di sicurezza dopo ciò che è avvenuto al Giro del Friuli, dove, purtroppo Thomas Casarotto ha perso la vita. Non eravamo presenti al Giro del Friuli, ma il quadro che ci viene raccontato da chi c’era è di una corsa disputata con il costante pericolo di trovare incroci scoperti o auto in movimento in senso contrario. Dopo ...

Leggi Articolo »

Al Giro del Friuli c’era la sicurezza ?

Torniamo ad occuparci del Giro del Friuli, nel quale ha perso la vita il povero Thomas Casarotto. In questi giorni, tanti appassionati e innamorati di questo sport si sono messi in contatto con noi, invitandoci a continuare e spingendoci a fare sempre di più per tutelare la sicurezza del nostro amato sport.  Il quadro della sicurezza nel Giro del Friuli ...

Leggi Articolo »

Alle 18 di oggi è morto Thomas Casarotto

Quattro giorni di agonia non sono bastati a Thomas Casarotto per sopravvivere alle contusioni riportate nella caduta che lo ha coinvolto nel corso della terza tappa del Giro del Friuli dilettanti; ferite mortali che hanno stroncato la vita di un ragazzo straordinario e di una delle più belle speranze del ciclismo italiano. Un tremendo lutto ha strappato all’affetto del gruppo ...

Leggi Articolo »

Casarotto in fin di vita: cosa si fa per la sicurezza ?

Ci risiamo. Un altro giovane atleta è in fin di vita, vittima di un incidente proprio mentre praticava il suo sport preferito. Ci hanno lasicati, per altre ragioni, Fabio Fazio e Olexandr Shapoval, quest’anno ci sono stati strappati Antonj Orsani, Tommaso Cavorso, mentre la giovane Marina Romoli è stata vittima di un pauroso incidente ed è viva solo grazie ad ...

Leggi Articolo »

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow