Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Lo avevamo scritto qualche tempo fa e oggi il candidato alla presidenza della FCI Claudio Santi ha voluto dalle pagine del suo profilo facebook, portato nuovamente alla ribalta questa anomalia tutta ciclistica.

Ecco il post di Santi:” Nell'ACCPI, un imprenditore è il presidente dei corridori. Come se Montezemolo fosse segretario della CGIL. Forse è per questo che non sono nè rispettati, nè tutelati, che parecchi pagano per correre?

Santi contro Colombo (ACCPI):”E’ come se Montezemolo fosse segretario della CGIL”

Lo avevamo scritto qualche tempo fa e oggi il candidato alla presidenza della FCI Claudio Santi ha voluto dalle pagine del suo profilo facebook, portato nuovamente alla ribalta questa anomalia tutta ciclistica.

Ecco il post di Santi:” Nell’ACCPI, un imprenditore è il presidente dei corridori. Come se Montezemolo fosse segretario della CGIL. Forse è per questo che non sono nè rispettati, nè tutelati, che parecchi pagano per correre? A mio avviso un corridore sarebbe più adatto, anzi un ciclista e una ciclista, magari non in attività per non subire ricatti o promesse di convocazioni in cambio di. Come succede già ora per le votazioni. Che ne dite?”

L’ACCPI, lo ricordiamo, dovrebbe essere il sindacato dei corridori professionisti e proprio da essi dovrebbe essere integralmente composto. Colombo è un imprenditore e come tale giustamente vicino a certi equilibri politici che solitamente sono in contrasto con le posizioni che un sindacato dovrebbe tenere.

Sarà per questo che l’ACCPI non ha mai risposto alle numerose sparate contro i corridori italiani fatte dal Presidente Federale Di Rocco ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow