Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Assemblea Elettiva della Società Ciclistica Alfredo Binda e grande presenza dei soci biancorossi, 22 i presenti su 23 associati, a testimoniare quanto le sorti del gruppo fondato nel 1929 stiano a cuore ai bindiani. Verdetto scontato per la presidenza con la rielezione alla guida della società di  Renzo Oldani per il prossimo quadriennio. Nessun dubbio sulla leadership del dirigente varesino che ha condotto il team biancorosso negli ultimi sei anni portandolo a raggiungere traguardi mai ottenuti in passato, una risposta adeguata alle infondate voci della vigilia che annunciavano delle problematiche in seno alla “Binda”. Il presidente ha tracciato il bilancio dell'ultima annata composto da sette giornate organizzative in campo professionistico, ma anche contraddistinto dall'allestimento di tre manifestazioni popolari a scopo benefico e dalla costante presenza nel ciclismo giovanile al fianco della Società Ciclistica Orinese e della Ciclovarese Challenge. In ordine anche i conti che garantiscono ai biancorossi di guardare al futuro con ottimismo. "L'obiettivo del nuovo consiglio direttivo sara' quello di creare una societa' ciclistica che sia anche un gruppo di amici.

Renzo Oldani rieletto presidente della S.C. Alfredo Binda

Assemblea Elettiva della Società Ciclistica Alfredo Binda e grande presenza dei soci biancorossi, 22 i presenti su 23 associati, a testimoniare quanto le sorti del gruppo fondato nel 1929 stiano a cuore ai bindiani. Verdetto scontato per la presidenza con la rielezione alla guida della società di  Renzo Oldani per il prossimo quadriennio. Nessun dubbio sulla leadership del dirigente varesino che ha condotto il team biancorosso negli ultimi sei anni portandolo a raggiungere traguardi mai ottenuti in passato, una risposta adeguata alle infondate voci della vigilia che annunciavano delle problematiche in seno alla “Binda”. Il presidente ha tracciato il bilancio dell’ultima annata composto da sette giornate organizzative in campo professionistico, ma anche contraddistinto dall’allestimento di tre manifestazioni popolari a scopo benefico e dalla costante presenza nel ciclismo giovanile al fianco della Società Ciclistica Orinese e della Ciclovarese Challenge. In ordine anche i conti che garantiscono ai biancorossi di guardare al futuro con ottimismo. “L’obiettivo del nuovo consiglio direttivo sara’ quello di creare una societa’ ciclistica che sia anche un gruppo di amici. Persone che lavoreranno con il cuore e con passione” Le votazioni relative alla composizione del Consiglio Direttivo hanno poi visto sedersi sulle poltrone biancorosse Roberto Casnati, riconfermato alla vicepresidenza, Pierclemente Gino, Anna Pezzi, Alberto Caleffi, Attilio Bianchi e Sergio Gianoli. A conclusione di serata l’elezione di Sindaci e Probiviri nelle persone di Stefano Belloni, Silvio Pezzotta e Ugo Gaspari ( probiviri) e Gabriele Cantele , Giuliano Bizzi e Alberto Marocchi. Per scelta personale esce dal direttivo della”Binda” un personaggio di riferimento per il club biancorosso come Diego Cendaroni che ammonisce: ” State lontano dalla Binda piuttosto che entrare in societa’ e fare del male alla stessa” . I prossimi appuntamenti per i varesini sono l’allestimento della Pedala con i Campioni del prossimo 8 dicembre e la festa sociale che concluderà un 2011 da ricordare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow