Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Da due anni la corsa ha mutato il tracciato e gli iniziali giri cittadini cui seguivano le salite del Mattonà (Sarmede) e del San Lorenzo (Vittorio Veneto) sono stati sostituiti da un ampio anello di 25 km e mezzo che gira attorno ai colli di Conegliano, garantendo alla manifestazione una visibilità più consona al rango di gara internazionale e uno spessore conseguente grazie alle 7 ascese a Cà del Poggio, la salita che Velo Club San Vendemiano vanta esser stato per primo a scoprire e logicamente inserire nelle gare che ormai sempre più numerose scelgono l’erta verso Casotto (punto più lontano del città di San Vendemiano) per creare spettacolo e selezione.

Altro punto di interesse sarà Formeniga, con una salita pedalabile seguita da una discesa impegnativa: 7 transiti da quelle parti graveranno in modo decisivo al pari di Cà del Poggio.

Presentato il G.p. Industria e Commercio di San Vendemiano

Da due anni la corsa ha mutato il tracciato e gli iniziali giri cittadini cui seguivano le salite del Mattonà (Sarmede) e del San Lorenzo (Vittorio Veneto) sono stati sostituiti da un ampio anello di 25 km e mezzo che gira attorno ai colli di Conegliano, garantendo alla manifestazione una visibilità più consona al rango di gara internazionale e uno spessore conseguente grazie alle 7 ascese a Cà del Poggio, la salita che Velo Club San Vendemiano vanta esser stato per primo a scoprire e logicamente inserire nelle gare che ormai sempre più numerose scelgono l’erta verso Casotto (punto più lontano del città di San Vendemiano) per creare spettacolo e selezione.

Altro punto di interesse sarà Formeniga, con una salita pedalabile seguita da una discesa impegnativa: 7 transiti da quelle parti graveranno in modo decisivo al pari di Cà del Poggio.

Da tempo le iscrizioni hanno raggiunto la quota massima consentita dal regolamento (200 atleti, adeguata presenza di top team nazionali e stranieri) e ovviamente i nominativi effettivi saranno svelati solo alla partenza.

RAI ha garantito un’adeguata copertura dell’evento alla gara che chiude, tra l’altro, la challenge della primavera del Prosecco DOCG (dopo la disputa delle altre due internazionali di Col San Martino e di Villa di Villa)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow