Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Sarà un Giro di Padania grandi firme quello che scatterà da Paesana (Cuneo) martedì 6 settembre. In gara con il numero 1 ci sarà il varesino Ivan Basso, capitano del team Liquigas Cannondale, formazione che avrà nelle proprie file il promettente Daniel Oss  e il giovane velocista Elia Viviani. Nella Lampre ISD spiccano i nomi di Adriano Malori e Diego Ulissi, mentre si annuncia agguerrita per la vittoria finale la formazione del Pro Team Astana che potrà contare su Roman Kreuziger e Paolo Tiralongo,  oltre che su Mirko Lorenzetto per le volate. Il Campione Italiano Giovanni Visconti guiderà la Farnese Neri, mentre la formazione Campione d’Italia, il team Androni Giocattoli CIPI, potrà contare su Emanuele Sella e Francesco Ginanni. Chi punta a conquistare la prima edizione del Giro di Padania è Stefano Garzelli, in maglia Acqua & Sapone Mokambo, formazione che schiererà anche  il velocista Danilo Napoletano e Alberto Betancourt, mentre il team Colnago CSF si affida alle ruote veloci di Manuel Belletti e Sacha Modolo per i successi di tappa . Da seguire Davide Rebellin ( Miche Guerciotti), Fortunato Baliani ( D’Angelo & Antenucci) , Jimmy Casper (Saur Sojasun), Michael Rasmussen (Christina Watches), Davide Frattini e Charly Wegelius ( Unitedhealthcare Pro Cycling), il giovane Jan  Polanc ( classe  1992) della Nazionale  Slovenia, Paolo Bailetti (De Rosa Flaminia) e soprattutto il vincitore dell’ultima edizione della Milano – Sanremo Matthew Goss che ha scelto le strade del Giro di Padania per rifinire la preparazione in vista del Campionato del Mondo di domenica 25 settembre. Goss vestirà la maglia della Nazionale Australiana.

Padania: Sarà un Giro grandi firme

Sarà un Giro di Padania grandi firme quello che scatterà da Paesana (Cuneo) martedì 6 settembre. In gara con il numero 1 ci sarà il varesino Ivan Basso, capitano del team Liquigas Cannondale, formazione che avrà nelle proprie file il promettente Daniel Oss  e il giovane velocista Elia Viviani. Nella Lampre ISD spiccano i nomi di Adriano Malori e Diego Ulissi, mentre si annuncia agguerrita per la vittoria finale la formazione del Pro Team Astana che potrà contare su Roman Kreuziger e Paolo Tiralongo,  oltre che su Mirko Lorenzetto per le volate. Il Campione Italiano Giovanni Visconti guiderà la Farnese Neri, mentre la formazione Campione d’Italia, il team Androni Giocattoli CIPI, potrà contare su Emanuele Sella e Francesco Ginanni. Chi punta a conquistare la prima edizione del Giro di Padania è Stefano Garzelli, in maglia Acqua & Sapone Mokambo, formazione che schiererà anche  il velocista Danilo Napoletano e Alberto Betancourt, mentre il team Colnago CSF si affida alle ruote veloci di Manuel Belletti e Sacha Modolo per i successi di tappa . Da seguire Davide Rebellin ( Miche Guerciotti), Fortunato Baliani ( D’Angelo & Antenucci) , Jimmy Casper (Saur Sojasun), Michael Rasmussen (Christina Watches), Davide Frattini e Charly Wegelius ( Unitedhealthcare Pro Cycling), il giovane Jan  Polanc ( classe  1992) della Nazionale  Slovenia, Paolo Bailetti (De Rosa Flaminia) e soprattutto il vincitore dell’ultima edizione della Milano – Sanremo Matthew Goss che ha scelto le strade del Giro di Padania per rifinire la preparazione in vista del Campionato del Mondo di domenica 25 settembre. Goss vestirà la maglia della Nazionale Australiana.

Queste le squadre partecipanti: Liquigas Cannondale, Lampre Isd, Astana, Saur Sojasun, UnitedHealthCare, Lamdbouwkrediet, Androni Giocattoli C.I.P.I., Acqua & Sapone Mokambo, De Rosa Flaminia, Colnago Csf, Farnese Vini Neri Sottoli, D’Angelo & Antenucci Nippo, Miche Guerciotti, Voralberg, Velo Club  La Pomme Marseille, Cajasur, Christina Watches, Itera Katusha, Amore & Vita, Meridiana, Team Wit , Ora Hotels Carrera, Nazionale Polonia, Nazionale Slovenia, Nazionale Australia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow