Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Finalmente, anche in questo Giro spettacolare, c’è stata una tappa poco piacevole e interlocutoria. Fino ad oggi, infatti, anche nelle frazioni che sembravano non offrire nulla ci sono sempre stati spunti interessanti, oggi proprio no. Una fuga di venti corridori fuori classifica, con la vittoria di tale Navardauskas, talentuoso ma sconosciuto al grande pubblico.

Nella tappa più brutta del Giro il successo va a Navardauskas

Finalmente, anche in questo Giro spettacolare, c’è stata una tappa poco piacevole e interlocutoria. Fino ad oggi, infatti, anche nelle frazioni che sembravano non offrire nulla ci sono sempre stati spunti interessanti, oggi proprio no. Una fuga di venti corridori fuori classifica, con la vittoria di tale Navardauskas, talentuoso ma sconosciuto al grande pubblico.

Buona la prestazione del trentino Daniel Oss che a sorpresa è riuscito a tenere le ruote del lituano fino agli ultimi chilometri quando è stato costretto ad alzare bandiera bianca. Bene anche  Di Luca e Pirazzi, una menzione d’onore la merita anche la Androni – Venezuela, sempre all’attacco e che sta raccogliendo meno di quanto meriterebbe. Domani, da Longarone a Treviso, una tappa per le ruote veloci.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow