Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

La piacentina Giorgia Bronzini ha bissato il successo di Geelong, regalando così ai colori azzurri la prima medaglia di questa rassegna iridata. Grazie ad una perfetta condotta di gara delle azzurre del CT plurivittorioso, Dino Salvoldi, e ad un errore nell’impostazione delle volata delle olandesi, la portacolori della Forestale e della Forno d’Asolo – Colavita ha superato la grande favorita di questa prova, l’olandese Marianne Vos, e la tedesca plurivittoriosa al Giro Donne, Ina-Yoko Teutenberg. Ancora una volta, le soddisfazioni sono arrivate da questa categoria. Complimenti a tutto il gruppo ed in particolare al Commissario Tecnico. Nel ciclismo il ruolo dell’allenatore, Direttore Sportivo o Commissario Tecnico è decisamente più marginale rispetto al calcio, ma sicuramente Dino Salvoldi ha dimostrato di avere i numeri per essere uno dei grandi condottieri della storia dello sport.

Mondiali, Giorgia Bronzini coglie uno splendido bis: Campionessa del Mondo !!!

La piacentina Giorgia Bronzini ha bissato il successo di Geelong, regalando così ai colori azzurri la prima medaglia di questa rassegna iridata. Grazie ad una perfetta condotta di gara delle azzurre del CT plurivittorioso, Dino Salvoldi, e ad un errore nell’impostazione delle volata delle olandesi, la portacolori della Forestale e della Forno d’Asolo – Colavita ha superato la grande favorita di questa prova, l’olandese Marianne Vos, e la tedesca plurivittoriosa al Giro Donne, Ina-Yoko Teutenberg. Ancora una volta, le soddisfazioni sono arrivate da questa categoria. Complimenti a tutto il gruppo ed in particolare al Commissario Tecnico. Nel ciclismo il ruolo dell’allenatore, Direttore Sportivo o Commissario Tecnico è decisamente più marginale rispetto al calcio, ma sicuramente Dino Salvoldi ha dimostrato di avere i numeri per essere uno dei grandi condottieri della storia dello sport.

1) Giorgia Bronzini (Italia) 3h 21′ 28″
2) Marianne Vos (Olanda)
3) Ina-Yoko Teutenberg (Germania)
4) Nicole Cooke (Gran Bretagna)
5) Julia Martisova (Russia)
6) Chloe Hosking (Australia)
7) Elizabeth Armistead (Gran Bretagna)
8) Ludivine Henrion (Belgio)
9) Rasa Leleivyte (Lituania)
10) Aude Biannic (Francia)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow