Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

La vicenda dei Mondiali di Firenze 2013 e della Ciclistica Servizi srl emersa in questi giorni, a mio avviso, ha dell'incredibile e dovrebbe avere come naturale seguito una indagine da chi ha, per statuto, il diritto di vigilare sulla corretta e trasparente gestione, perchè coinvolge l'operato del Rappresentante Legale di una entità (Federazione Ciclistica) che, pur avendo personalità giuridica di diritto privato è sottoposta alla disciplina del codice civile (art. 1 Statuto FCI) ed ha valenza pubblica per specifiche tipologie di attività individuate nello statuto del CONI (art. 2 statuto FCI).

Bastano questi riferimenti per evidenziare che una sua partecipata (Ciclistica Servizi srl) al 100% della FCI entra nelle poste di bilancio e dello stato patrimoniale della FCI ed allora non può essere nascosta nelle scritture contabili che esamina il Consiglio Federale e soprattutto che il Collegio dei Revisori dei Conti deve verificare periodicamente.

Mondiali 2013, Lino Secchi:”I Revisori dei Conti non potevano non sapere”

La vicenda dei Mondiali di Firenze 2013 e della Ciclistica Servizi srl emersa in questi giorni, a mio avviso, ha dell’incredibile e dovrebbe avere come naturale seguito una indagine da chi ha, per statuto, il diritto di vigilare sulla corretta e trasparente gestione, perchè coinvolge l’operato del Rappresentante Legale di una entità (Federazione Ciclistica) che, pur avendo personalità giuridica di diritto privato è sottoposta alla disciplina del codice civile (art. 1 Statuto FCI) ed ha valenza pubblica per specifiche tipologie di attività individuate nello statuto del CONI (art. 2 statuto FCI).

Bastano questi riferimenti per evidenziare che una sua partecipata (Ciclistica Servizi srl) al 100% della FCI entra nelle poste di bilancio e dello stato patrimoniale della FCI ed allora non può essere nascosta nelle scritture contabili che esamina il Consiglio Federale e soprattutto che il Collegio dei Revisori dei Conti deve verificare periodicamente.

Troppo semplice, se fosse vero, che i Revisori dei Conti certificano (e quindi sono responsabili) solo per quello che vedono, come da qualche parte è stato scritto. I Revisori dei Conti non potevano non sapere e quindi non rilevare nei verbali di verifica l’inopportunità di coinvolgere una totale partecipata della FCI nell’organizzazione dei Mondiali sia per una incompatibilità del suo Amministratore Unico (Di Rocco) che si trova ad essere controllore e controllato, sia per i potenziali rischi finanziari cui la FCI potrebbe incorrere.

Un tale rischio oltre ad essere segnalato nel verbale dei Revisori deve essere segnalato subito ai Componenti del Consiglio Federale, i quali possono, poi, anche ignorarlo assumendosi la responsabilità..

Per ultimo mi viene da ricordare che, nella mia passata esperienza di Vice Presidente Federale, la costituzione della Ciclistica Servizi srl, nella sua forma iniziale, fu da me avversata insieme ad un altro Vice Presidente, Davide D’Alto e rinviata in diversi Consigli Federali. Alla fine, con il parere favorevole dei Revisori, venne approvata in quanto ci venne assicurato che serviva per regolarizzare dal punto di vista fiscale la commercializzazione del vestiario delle nazionali, sia nella modalità online sia, con la presenza del personale della FCI in occasione di manifestazioni nazionali federali.

Così come allora i verbali di verifica dei Revisori venivano (perchè espressamente richiesto) trasmessi ai Componenti del Consiglio.

Se poi veramente il Consiglio è stato tenuto allo scuro di tutta questa vicenda, prima dell’indagine, dovrebbero esserci le dimissioni in massa nel Consiglio Federale sempre che si voglia stare a “fronte alta e schiena diritta ”e mettere in pratica quei principi di etica sportiva che ogni Dirigente Federale a qualsiasi livello immagino conosca.

Lino Secchi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow