Cerca

Nel giorno conclusivo del Giro di Sardegna, si è disputato nella regione a cavallo tra Canton Ticino, provincia di Varese e privincia di Como il G.P. Regio Insubrica, organizzato dall’ S.C. Alfredo Binda di Varese e giunto anche se con nomi e percorsi diversi alla sua terza edizione. La gara disputata oggi ha visto sul rettilineo finale in leggera ascesa la vittoria del Campione Italiano Giovanni Visconti (Farnese Vini-Neri) ottenuta davanti allo Sloveno Jure Kocjan (Type 1) e a Rinaldo Nocentini (AG2R).

Leggi tutto: Giovanni Visconti conquista il Gran Premio Regio Insubrica

Vigilia del Gran Premio Regio Insubrica oggi in riva al lago Ceresio, a Campione d’Italia. L’enclave italiana in territorio elvetico ospiterà domani mattina le operazioni preliminari e la partenza del Gran Premio Regio Insubrica che ha come attesi protagonisti il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia Ivan Basso, il Campione Italiano Giovanni Visconti, Rinaldo Nocentini, Simon Spilak, Nicolas Roche, e i vincitori delle prime due edizioni della gara: Francesco Ginanni ( 2009) e Samuel Dumoulin (2010). Ritorna a Varese il primo classificato del Campionato del Mondo under 23 del 2008: il colombiano Fabio Duarte. Saranno 142 gli atleti al via suddivisi in diciannove formazioni, in rappresentanza di ventidue nazioni. La corsa partirà da Campione d’Italia alle ore 12.00 e toccherà il territorio insubrico percorrendo le strade del Canton Ticino e delle province di Como e Varese. L’arrivo nella città giardino riproporrà il finale della Tre Valli Varesine 2010 con un’ascesa finale di poco di tre chilometri. Non resta che attendere lo spettacolo ciclistico che gli atleti sono pronti ad offrire nel segno del ciclismo come mezzo per la promozione del territorio.

Leggi tutto: Domani è il giorno del Gran Premio Regio Insubrica. Diretta su ciclismo-online dalle 12

Villa Recalcati a Varese ha ospitato la presentazione bosina del  Gran Premio Regio Insubrica, gara internazionale per professionisti in programma sabato 26 febbraio, con partenza da Campione d’Italia e arrivo in via Trentini a Varese. La manifestazione organizzata dalla Società ciclistica Alfredo Binda, in collaborazione con il Velo club Lugano, vedrà al via 149 concorrenti suddivisi in 19 formazioni in rappresentanza di 22 nazioni. Un evento che gode del sostegno di Provincia di Varese e Regio Insubrica e che avrà come numero 1 in gara il varesino Ivan Basso (Liquigas Cannondale), nelle file della Farnese Neri gareggerà il Campione Italiano Giovanni Visconti e al via anche i vincitori delle precedenti due edizioni: Francesco Ginanni (Androni Giocattoli)  e Samuel Domoulin (Cofidis), mentre nel team GEOX TMC sarà in corsa il colombiano Fabio Duarte, che nel 2008 a Varese vinse il titolo iridato tra gli under 23, e a  capitanare il team AG2R La Mondiale ci saranno l’irlandese Nicolas Roche e Rinaldo Nocentini.

Leggi tutto: Sabato dalle 12 il G.P. Insubria a Varese e in Diretta su ciclismo-online

Domani pomeriggio a Campione d’Italia, enclave italiana in territorio elvetico, si svolgeranno le operazioni preliminari del Gran Premio Regio Insubrica, gara internazionale per professionisti in programma sabato 26 febbraio con partenza da Campione d’Italia e arrivo a Varese. In cabina di regia i dirigenti della Società Ciclistica Alfredo Binda e del Velo Club Lugano, complici nella promozione e nella realizzazione dell’evento ciclistico  giunto alla terza edizione. Oggi a Varese c’erano i tecnici delle RAI per un sopralluogo: “L’importanza  della presenza della televisione di Stato per un evento sportivo e rilevante, specialmente per una gara ciclistica – afferma Renzo Oldani  - sabato per il Gran Premio Regio Insubrica verrà effettuata una trasmissione in differita , nella serata di sabato sui Raisport2, di 45 minuti, inoltre ci saranno dei servizi nel contesto del TG Regionale su Rai 3”. Tra i 149 partecipanti, in rappresentanza di 19 formazioni e 22 nazioni,  spiccano i nomi del varesino Ivan Basso, di Francesco Ginanni, vincitore della prime edizione della gara,  e Rinaldo Nocentini che dovranno guardarsi dei tanti giovan i in competizione.

Leggi tutto: Tutto pronto per il Gran Premio Regio Insubrica

La Società Ciclistica Alfredo Binda e il Gran Premio Regio Insubrica sono sfilati in passerella alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano. Una vetrina importante per i biancorossi varesini ospiti nello stand della Provincia di Varese e del Casinò di Campione d’Italia, un momento importante che ha segnato il legame tra ciclismo e promozione del territorio. L’assessore alla cultura e al turismo della Provincia di Varese, Francesca Brianza,  e la direttrice dell’agenzia del turismo della Provincia di Varese, Paola Della Chiesa,  hanno avuto il compito di rappresentare le istituzioni varesine, da sempre vicine alla gara, e sottolineato il valore del Gran Premio Regio Insubrica e della “Binda” nel contesto sportivo e territoriale della provincia di Varese e la bontà delle iniziative atte a valorizzare il territorio bosino: “ Abbiamo lavorato molto intensamente per allestire questa competizione per professionisti  - commenta Oldani – con la collaborazione dei dirigenti del Velo Club Lugano nel contesto di un’organizzazione insubrica che va oltre il contesto territoriale nel quale si svolge la gara”.

Leggi tutto: Il Gran Premio Regio Insubrica alla Borsa Internazionale del Turismo