Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Riparte da Ivan Basso il Gran Premio di Lugano. La manifestazione internazionale in Canton Ticino ha il nome del campione varesino come ultima firma del prestigioso albo d’oro che porta anche i nomi di Paolo Bettini, Rinaldo Nocentini, Luca Paolini e Luca Mazzanti. Si correrà domenica 26 febbraio con in palio l’edizione numero 66 del Gran Premio di Lugano che si annuncia come uno degli appuntamenti del ciclismo internazionale di maggiore prestigio della prima parte della stagione 2012 del ciclismo professionistico. Si correrà sul classico spettacolare circuito con i ripetuti passaggi dalla sede di arrivo posta in Riva Albertolli, sull’elegante lungolago di Lugano. 180 chilomeri all’insegna della spettacolarità, su un tracciato tecnico, con la consueta cornice coreografica che i luganesi del pedale sanno offrire. Il presidente del Comitato Organizzatore, Elio Calcagni, sta allestendo un campo di partenti di prim’ordine e con il numero 1 sarà in gara il vincitore dello scorso anno e Ivan Basso cercherà sulle starde vicino a casa di concedere un prestigioso bis davanti ai suoi tifosi.   

Il Gp di Lugano riparte da Ivan Basso

Riparte da Ivan Basso il Gran Premio di Lugano. La manifestazione internazionale in Canton Ticino ha il nome del campione varesino come ultima firma del prestigioso albo d’oro che porta anche i nomi di Paolo Bettini, Rinaldo Nocentini, Luca Paolini e Luca Mazzanti. Si correrà domenica 26 febbraio con in palio l’edizione numero 66 del Gran Premio di Lugano che si annuncia come uno degli appuntamenti del ciclismo internazionale di maggiore prestigio della prima parte della stagione 2012 del ciclismo professionistico. Si correrà sul classico spettacolare circuito con i ripetuti passaggi dalla sede di arrivo posta in Riva Albertolli, sull’elegante lungolago di Lugano. 180 chilomeri all’insegna della spettacolarità, su un tracciato tecnico, con la consueta cornice coreografica che i luganesi del pedale sanno offrire. Il presidente del Comitato Organizzatore, Elio Calcagni, sta allestendo un campo di partenti di prim’ordine e con il numero 1 sarà in gara il vincitore dello scorso anno e Ivan Basso cercherà sulle starde vicino a casa di concedere un prestigioso bis davanti ai suoi tifosi.   

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow