Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Va in scena domani quella che, nel giro di pochi anni, è diventata una classica del ciclismo professionistico: il 15° Gran Premio Nobili Rubinetterie - 9a Coppa Papà Carlo - 4a Coppa Città di Stresa. Saranno 121 i corridori che si schiereranno al via della manifestazione organizzata dall’Ac Arona: 17 le squadre in corsa, tra le quali tutte le italiane. CORRIDORI. Corridori esperti e giovani speranze tra i corridori che daranno spettacolo sul Lago Maggiore. Il nuovo campione italiano Franco Pellizotti indosserà proprio domani per la prima volta la sua fiammante maglia tricolore; accanto a lui saranno in gara il rientrante Damiano Cunego - che inizia dalla corsa che in passato ha vinto due volte (2004 e 2005) il cammino di preparazione che lo porterà alla Vuelta - e il brillante Danilo Di Luca che la scorsa settimana si è aggiudicato una delle tappe più dure del Giro dell’Austria.

Domani va in scena il Gp Nobili – DIRETTA DALLE 11.00 SU CICLISMO-ONLINE.IT

Va in scena domani quella che, nel giro di pochi anni, è diventata una classica del ciclismo professionistico: il 15° Gran Premio Nobili Rubinetterie – 9a Coppa Papà Carlo – 4a Coppa Città di Stresa. Saranno 121 i corridori che si schiereranno al via della manifestazione organizzata dall’Ac Arona: 17 le squadre in corsa, tra le quali tutte le italiane. CORRIDORI. Corridori esperti e giovani speranze tra i corridori che daranno spettacolo sul Lago Maggiore. Il nuovo campione italiano Franco Pellizotti indosserà proprio domani per la prima volta la sua fiammante maglia tricolore; accanto a lui saranno in gara il rientrante Damiano Cunego – che inizia dalla corsa che in passato ha vinto due volte (2004 e 2005) il cammino di preparazione che lo porterà alla Vuelta – e il brillante Danilo Di Luca che la scorsa settimana si è aggiudicato una delle tappe più dure del Giro dell’Austria. Tra i giovani a caccia di successo – ricordiamo che quello di lanciare talenti verso la gloria è diventato un po’ il marchio di fabbrica del Gp Nobili Rubinetterie – ci sono Daniele Ratto della Liquigas Cannondale, Fabio Felline della Androni Venezuela, Christian Delle Stelle della Colnago Csf, Matteo Rabottini della Farnese Selle Italia (maglia azzurra al recente Giro d’Italia), Andrea Palini del Team Idea, Edoardo Girardi della Utensilnord Named e Giorgio Brambilla del Team Leopard Trek. A cercare di far saltare il banco saranno i portacolori della Colombia Coldeportes, gli austriaci della WSA Wiperbike e del Team Voralberg, gli italo-giapponesi del Team Nippo, gli sloveni del Team Adria, i kazaki della Astana Continental, i russi della Itera Katusha e gli svizzeri della Atlas Personal.
IL PERCORSO. Tradizionale partenza dalla sede dello stabilimento Nobili Rubinetterie di Suno con un primo tratto in linea di 54 km che sfiorerà il Lago d’Orta 15° GP Nobili Rubinetterie 9a Coppa Papà Carlo – 4a Coppa Città di Stresa Domani il grande ciclismo torna sul Lago Maggiore per raggiungere Stresa, dove inizierà un ampio circuito che toccherà tra le altre Lesa, Borgomanero e Baveno per ritornare a Stresa. Infine un circuito da ripetere due volte con la salita di Massino Visconti, la discesa verso Arona e da qui l’ultimo tratto in pianura che costeggerà il Lago Maggiore fino al traguardo finale di Stresa. In totale i chilometri da percorrere sono 195,700. Partenza fissata alle ore 11, arrivo previsto attorno alle 15.30.
LA TV. Un’ampia sintesi del 15° Gp Nobili Rubinetterie – 9a Coppa Papà Carlo – 4a Coppa Città di Stresa sarà trasmessa su RaiSport 2 dalle 18.05 alle 18.55 subito dopo la diretta del Tour de France.
VCO Azzurra Tv dedicherà alla corsa ampi servizi all’interno di Azzurra Sport alle 18.30 e nel Telegiornale delle 19.30, seguiti nei prossimi giorni da uno speciale sull’appuntamento organizzato dall’Ac Arona.
INTERNET. Gli appassionati potranno seguire la diretta online del 15° Gp Nobili Rubinetterie – 9a Coppa Papà Carlo – 4a Coppa Città di Stresa colleganosi su www.ciclismo-online.it
DOCUMENTARIO. Durante la corsa ci saranno telecamere puntate in particolare su Fabio Felline, protagonista del documentario “La bicicletta o l’arte di cambiare Velocità”, realizzato dall’Associazione Culturale Polistyle di Torino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow