Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Ad un mese dall’inizio della prima edizione del Giro di Padania, gara per professionisti in programma dal 6 al 10 settembre, con la partenza a Paesana (Cuneo) e la conclusione a Montecchio Maggiore (Vicenza), il Presidente Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, porge il proprio saluto agli organizzatori: “ Quando nasce una corsa ciclistica è festa grande per tutto il ciclismo. Nel caso del Giro di Padania, poi, si tratta di una creatura che si aggiunge alla numerosa famiglia di eventi radicati nel territorio ciclistico più fertile d’Italia. Prevedere in simile contesto l’immediato successo della neonata è facile, tanto più sapendo che la Monviso Venezia avrà il supporto di una levatrice prestigiosa ed esperta come la Società Ciclistica Alfredo Binda, già madrina delle Tre Valli Varesine e di altre manifestazioni di altissimo livello”. Il presidente della federciclo continua: “ Inoltre, la collocazione a due settimane dal Campionato del Mondo conferisce alla corsa la dignità di banco di prova e trampolino di lancio per la Nazionale che dovrà tenere alti i colori azzurri nella rassegna iridata. E’ quindi con i migliori auspici che  invio agli organizzatori, agli sponsor e a tutti gli atleti partecipanti il mio saluto e l’augurio più fervido”.

Di Rocco, sul Padania:”Quando nasce una nuova corsa è una festa per il Ciclismo”

Ad un mese dall’inizio della prima edizione del Giro di Padania, gara per professionisti in programma dal 6 al 10 settembre, con la partenza a Paesana (Cuneo) e la conclusione a Montecchio Maggiore (Vicenza), il Presidente Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, porge il proprio saluto agli organizzatori: “ Quando nasce una corsa ciclistica è festa grande per tutto il ciclismo. Nel caso del Giro di Padania, poi, si tratta di una creatura che si aggiunge alla numerosa famiglia di eventi radicati nel territorio ciclistico più fertile d’Italia. Prevedere in simile contesto l’immediato successo della neonata è facile, tanto più sapendo che la Monviso Venezia avrà il supporto di una levatrice prestigiosa ed esperta come la Società Ciclistica Alfredo Binda, già madrina delle Tre Valli Varesine e di altre manifestazioni di altissimo livello”. Il presidente della federciclo continua: “ Inoltre, la collocazione a due settimane dal Campionato del Mondo conferisce alla corsa la dignità di banco di prova e trampolino di lancio per la Nazionale che dovrà tenere alti i colori azzurri nella rassegna iridata. E’ quindi con i migliori auspici che  invio agli organizzatori, agli sponsor e a tutti gli atleti partecipanti il mio saluto e l’augurio più fervido”.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow