Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Va all' Androni Giocattoli la cronosquadre di Riccione che ha chiuso la giornata inaugurale della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali.  Gli atleti diretti da Marco Bellini hanno percorso i 15 chilometri e 600 metri di gara in 18'32” alla media di 50,502 km/h ed hanno preceduto di 5” la Lampre – Isd e la Fdj.

Sfortunata la prova della Liquigas – Cannondale: cinque dei sei atleti rimasti in gara (Finetto e King in quel momento avevano già esaurito il proprio compito), a poco più di un chilometro dall'arrivo, sono caduti rovinosamente a terra in un tratto rettilineo. Paolo Longo Borghini è stato l'unico a portare a termine la prova indenne.

Al termine della prima tappa Emanuele Sella (Androni Giocattoli) è il leader della classifica generale che assegna la maglia rossa.

Coppi e Bartali: la cronosquadre alla Androni, Sella è il nuovo leader

Va all’ Androni Giocattoli la cronosquadre di Riccione che ha chiuso la giornata inaugurale della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali.  Gli atleti diretti da Marco Bellini hanno percorso i 15 chilometri e 600 metri di gara in 18’32” alla media di 50,502 km/h ed hanno preceduto di 5” la Lampre – Isd e la Fdj.

Sfortunata la prova della Liquigas – Cannondale: cinque dei sei atleti rimasti in gara (Finetto e King in quel momento avevano già esaurito il proprio compito), a poco più di un chilometro dall’arrivo, sono caduti rovinosamente a terra in un tratto rettilineo. Paolo Longo Borghini è stato l’unico a portare a termine la prova indenne.

Al termine della prima tappa Emanuele Sella (Androni Giocattoli) è il leader della classifica generale che assegna la maglia rossa.

Dopo la positiva esperienza del 2010 la Settimana Internazionale di Coppi e Bartali  domani ritornerà in Veneto, a Rovigo.

Terra di autentica passione sportiva, ciclistica in modo particolare, il territorio rodigino ospiterà per un’intera giornata la gara che prenderà il via e si concluderà proprio nel capoluogo. Si tratta di una frazione interamente pianeggiante che con i suoi 193 chilometri sarà la più lunga della gara a tappe. Tutte le operazioni preliminari si svolgeranno nel salotto buono di Rovigo, Piazza Vittorio Emanuele che farà da cornice alla carovana che muoverà le prime pedalate da Corso del Popolo. Lasciata la città il gruppo toccherà alcuni tra i centri più importanti della provincia: Arquà Polesine, Bosaro, Polesella, Guarda Veneta, Crespino, Villanova e Papozze per poi raggiungere Adria, conosciuta in tutto il mondo per proprio autodromo. Da Torbola e Taglio di Po i corridori raggiungeranno Porto Tolle dove dovranno affrontare un tratto di strada sterrata che conferirà alla tappa un sapore antico. Porto Viro, Loreo e Villadose accompagneranno il gruppo verso l’ingresso nello spettacolare circuito finale nel cuore di Rovigo che gli atleti dovranno affrontare per due volte prima della volata in Corso del Popolo.

Domani Rai Sport 2 trasmetterà un’ampia sintesi della tappa a partire dalle ore 19,00 con replica alle ore 22,30.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow