Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Montecarlo viene spesso considerato un paradiso fiscale, un luogo in cui ricchi o meno ricchi possono aggirare le normali regole fiscali. Da domenicai, probabilmente, Montecarlo potrà essere visto come quel luogo dove sono aggirabili anche le regole ciclistiche. Il 27 marzo, nel principato sono in programma tre gare: una per giovanissimi, una per esordienti e l’altra per allievi.

A queste parteciperanno numerose società italiane, nonostante l’attività italiana non sia ancora iniziata e le norme non consentano tutto ciò:

Per la categoria giovanissimi, parteciperanno:  GS Levante (Liguria), Ciclistica Bordighera (Liguria), UC Alassio (Liguria), Team Valdinievole (Toscana), Molinella Ciclismo (Emilia Romagna), Polisportiva Milleluci (Toscana), Velo Club Isolano (Veneto), Alzate Brianza (Lombardia), Asd Monte Pisano (Toscana).

Ciclismo giovanile: la stagione non è ancora iniziata, ma, in barba alle regole, già si corre all’estero !

Montecarlo viene spesso considerato un paradiso fiscale, un luogo in cui ricchi o meno ricchi possono aggirare le normali regole fiscali. Da domenicai, probabilmente, Montecarlo potrà essere visto come quel luogo dove sono aggirabili anche le regole ciclistiche. Il 27 marzo, nel principato sono in programma tre gare: una per giovanissimi, una per esordienti e l’altra per allievi.

A queste parteciperanno numerose società italiane, nonostante l’attività italiana non sia ancora iniziata e le norme non consentano tutto ciò:

Per la categoria giovanissimi, parteciperanno:  GS Levante (Liguria), Ciclistica Bordighera (Liguria), UC Alassio (Liguria), Team Valdinievole (Toscana), Molinella Ciclismo (Emilia Romagna), Polisportiva Milleluci (Toscana), Velo Club Isolano (Veneto), Alzate Brianza (Lombardia), Asd Monte Pisano (Toscana).

Questa categoria, per ammissione della stessa Federazione, è ludica, eppure  ci sono società che vogliono fare un’attività internazionale. Occorre specificare che il Consiglio Federale ha stipulato accordi frontalieri con la Federazione Francese, ma, al momento, non ci risultano gli stessi accordi frontalieri con la Federazione Monegasca.

Comunque, anche gli accordi frontalieri, laddove esistenti, consentono di fare attività all’estero solo quando è possibile farla anche in Italia. L’attività dei giovanissimi inizierà dal 3 aprile e quindi solo dopo questa data sarebbe possibile andare a correre oltre confine.

Non sappiamo se il Settore Giovanile abbia concesso l’autorizzazione per la trasferta all’estero, ma se così fosse non riusciremmo a comprendere su quali basi normative sia stata concessa questa autorizzazione.

Nel Principato si correranno anche gare per esordienti e allievi e avremo al via società liguri (unica regione confinante con Monaco), Piemontesi, Emiliane e Toscane, per le quali non possono essere concessi accordi frontalieri, per il semplice fatto che non sono confinanti.

La Federazione ha stabilito che l’attività degli Esordienti debba iniziare domenica 3 aprile, a questo punto, se la Struttura Tecnica avesse concesso l’autorizzazione per questa trasferta, il male fatto al ciclismo italiano sarebbe doppio. Infatti, se si può correre già domenica 27, sarebbe stato più giusto consentire a tutti di iniziare l’attività italiana quel giorno, andando ad agevolare coloro che fanno attività in Italia e non solo a salvaguardare i soliti “furbi”.

Se tutto ciò non bastasse, la gara degli Allievi va a danneggiare gli organizzatori italiani (la stagione inizia il 27 marzo) che pagano tasse gara alla Federazione Ciclistica Italiana e si trovano costretti a  fronteggiare la concorrenza della Federazione Monegasca.

Al di là di questi aspetti prettamente normativi, tutti dovremmo riflettere sul significato dello sport a livello giovanile, anche se forse qualcuno preferisce continuare a scaldare la sua poltrona Federale che occupa in modo tutt’altro che meritato e continuare a ripetersi che tutto va bene così.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow