Gran festa colombiana sul Maniva

Si chiude con un arrivo in parata al Passo Maniva il primo vero arrivo in salita del 41° Giro d’Italia Giovani Under 23.  Il vincitore è Alejandro Osorio Carvajal (Nazionale Colombia), primo davanti al connazionale Daniel Munoz Giraldo sul traguardo posto davanti all’Hotel Locanda Bonardi della famiglia Lucchini. Dietro di

A Cervinia vince Nieve, il Giro a Froome

Il corridore spagnolo Mikel Nieve (Mitchelton - Scott) ha vinto in solitaria la ventesima tappa del centunesimo Giro d'Italia, Susa-Cervinia di 214 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Robert Gesink (Team Lotto NL - Jumbo) e Felix Grossschartner (Bora - Hansgrohe). Chris Froome (Team Sky) è

Classifica GPM: Ciccone prova l’impresa, ma non ce la fa

Nella penultima tappa del Giro d’Italia, prima della passerella finale a Roma, la Bardiani-CSF brilla grazie al quarto posto di Giulio Ciccone. Sul traguardo di prima categoria di Cervinia, raggiunto dopo 214 km e altri due GPM di prima, il giovane abruzzese è arrivato dietro ai compagni di fuga Nieve,

Froome fa l’impresa sul Finestre e va in rosa

Il corridore britannico Chris Froome (Team Sky) ha vinto in solitaria la diciannovesima tappa del centunesimo Giro d'Italia, Venaria Reale-Bardonecchia di 185 km, dopo aver attaccato a 80 km dall'arrivo sul Colle delle Finestre. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Richard Carapaz (Movistar Team) e Thibaut Pinot

Viviani fa poker sotto la pioggia

Il corridore italiano Elia Viviani (Quick-Step Floors) ha vinto in volata la diciassettesima tappa del centunesimo Giro d'Italia, la Franciacorta Stage (Riva del Garda-Iseo) di 149,5 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Sam Bennett (Bora - Hansgrohe) e Niccolò Bonifazio (Bahrain - Merida).Simon Yates (Mitchelton -

A Rovereto è Dennis il re del cronometro

Il corridore australiano Rohan Dennis (BMC Racing Team) ha vinto la sedicesima tappa del centunesimo Giro d'Italia, la Cronometro Individuale Trento-Rovereto di 34,2 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Tony Martin (Team Katusha Alpecin) e Tom Dumoulin (Team Sunweb).Simon Yates (Mitchelton - Scott), giunto a 1'37"

E’ Froome il domatore dello Zoncolan

Chris Froome (Team Sky) ha conquistato la sua prima vittoria di tappa al Giro d'Italia sul Monte Zoncolan mentre Simon Yates (Mitchelton-Scott) ha difeso la sua leadership nella generale, chiudendo alle spalle del corridore del Team Sky e aumentando il suo vantaggio sui più immediati rivali in classifica. Terzo al