FATTI E MISFATTI

Urina su una siepe: amatore multato per 3333,33 €

A quanti corridori, professionisti, dilettanti o semplici amatori, è capitato di fermarsi durante un allenamento per fare pipì ? Probabilmente quasi tutti, ma in pochi forse sanno che questo gesto può costargli caro. Come è accaduto ad un cicloamatore brianzolo sorpreso dai Carabinieri ad urinare su di una siepe. Il ciclista è stato accompagnato in caserma e lì gli è ...

Leggi Articolo »

La Federazione e le assurde richieste di rettifica

La richiesta di rettifica è uno strumento previsto dalla legge sulla stampa che consente a chi è stato erroneamente citato in un articolo, a cui sono stati attribuiti fatti non corrispondenti al vero o altre situazioni simili di chiedere sullo stesso organo in cui è uscito l’articolo errato un articolo di rettifica. Probabilmente però in Federazione questo concetto non è ...

Leggi Articolo »

Disabili: la Regione Puglia finanzia, ma pochi lo sanno. Vi spieghiamo il perchè

Una storia  piena di contraddizioni, che ruota tutta intorno a un Progetto per ragazzi disabili,  da avvicinare allo sport e alla socializzazione. Una storia partita  a fine 2015, in Puglia, tra il Palazzo della Regione e  il vecchio stadio Vittoria, sede delle federazioni sportive, fra cui il CR della Ciclistica. La storia di un Bando della Giunta, diretto a una ...

Leggi Articolo »

Corridori che pagano per correre, Gianni Savio denuncia Mammini

Dal fascicolo relativo al mio deferimento alla Procura del CONI, ho avuto modo di esaminare con attenzione tutti gli atti inerenti le deposizioni che mi riguardano. Le imputazioni nei miei confronti sono tre: relative alle dichiarazioni dei Signori Patrick Facchini, Giuseppe Rivolta e Matteo Mammini. –          Patrick Facchini: in merito alla contestazione di averlo ingaggiato nel 2013 solo perché sostenuto ...

Leggi Articolo »

A Sud del ciclismo, un Giro da quasi 4 milioni di euro

Manca poco ormai, per scoprire  il lenzuolo che nasconde, a modo suo,  il tracciato n. 100 del Giro d’Italia .   Sara’ la 88ma volta  tuttta italiana, la primissima dalla Sardegna, che ha perso da anni le sue belle corse della massima categoria. Salta suvito all’occhio di chi ha guardato sotto il lenzuolo, come il Sud sara’ attraversato  con abbondanza di km;  otto ...

Leggi Articolo »

La differenza fra l’essere “giudice” e “difensore”

Questa analisi prende in considerazione l’operato di coloro che occupano posizioni negli Organi di Giustizia della FCI: quanti si occupano della difesa dei deferiti non hanno gli stessi doveri che sono imposti ai componenti degli Organi di giustizia sui quali, prima di ogni altro aspetto, grava l’obbligo di rispettare quanto stabilito dal Codice di Giustizia del CONI, che costituisce la ...

Leggi Articolo »

L’esercizio militare del potere

Le guerre non si fanno più con i soldati al fronte e con le marce d’invasione. Le strategie militari sono cambiate, ce ne siamo accorti tutti dai fatti degli ultimi vent’anni. I metodi sono più raffinati:- prima si costruisce ideologicamente il timore di un pericolo alla pace nel mondo e si individua il nemico; poi alcuni stati egemoni, che si ...

Leggi Articolo »

Team Manager giustizialisti vengono deferiti e si scoprono garantisti

Che la giustizia e il giustizialismo nel ciclismo abbiamo due velocità lo abbiamo denunciato da tempo e proprio in questi giorni con il deferimento di tre importanti Team Manager (Gianni Savio, Angelo Citracca e Bruno Reverberi) possiamo toccarlo con mano. Partiamo dicendo che, a nostro avviso, la vicenda in cui sono coinvolti i tre Manager, pur essendo bruttissima per chi ...

Leggi Articolo »

Alla Vuelta i Giudici ne salvano 90: Vuelta falsata

Il ciclismo di oggi a livello politico ha ormai pochissime regole certe, ma ciò che ci sorprende di più è che questa mancanza di regole sembra interessare anche il ciclismo pedalato. Come abbiamo visto al Tour de France nell’ormai famosissimo caso Froome le regole vanno e vengono, sia applicano, si interpretano o addirittura si inventano. Ieri alla Vuelta i commissari ...

Leggi Articolo »

Giudici, cambiare si può. Anche senza bacchetta magica

Recentemente Francesco Cenere, commissario internazionale che quest’anno non ha rinnovato la tessera, ha pubblicato sul suo profilo Facebook un’attenta analisi dell’attuale situazione dei commissari e una sorta di libro dei sogni caratterizzato da tanti “avessi la bacchetta magica” … . Questo è un libro dei sogni perché deve integrarsi con l’attuale governo ciclistico, ma ciò che desidera Cenere (e non ...

Leggi Articolo »

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow