Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Una notizia sta tenendo banco nell’ambiente ciclistico. Dopo le fusioni tra squadre, la più recente quella tra Leopard e Radioshack, potremmo assistere ad una fusione tra organizzatori. Da due gare, Brixia Tour e Giro di Padania, potrebbe restarne solo una derivante dal gemellaggio tra Team Brixia e Monviso Venezia.

La situazione non è buona per entrambi, per il Brixia, che già l’anno scorso aveva rischiato di scomparire è fortemente a rischio, così come il Giro di Padania che per una serie di problemi, non ultimo il momento non troppo positivo che sta vivendo la Lega Nord, rischia seriamente di non arrivare all’edizione numero due.

Come abbiamo più volte scritto il Brixia Tour ha molti problemi, oltre a quelli economici, comuni a tanti organizzatori, non gode di particolari simpatie da parte delle Amministrazioni Comunali, ed è caratterizzato da un certa superficialità organizzativa.

Brixia e Padania verso un’unica corsa ?

Una notizia sta tenendo banco nell’ambiente ciclistico. Dopo le fusioni tra squadre, la più recente quella tra Leopard e Radioshack, potremmo assistere ad una fusione tra organizzatori. Da due gare, Brixia Tour e Giro di Padania, potrebbe restarne solo una derivante dal gemellaggio tra Team Brixia e Monviso Venezia.

La situazione non è buona per entrambi, per il Brixia, che già l’anno scorso aveva rischiato di scomparire è fortemente a rischio, così come il Giro di Padania che per una serie di problemi, non ultimo il momento non troppo positivo che sta vivendo la Lega Nord, rischia seriamente di non arrivare all’edizione numero due.

Come abbiamo più volte scritto il Brixia Tour ha molti problemi, oltre a quelli economici, comuni a tanti organizzatori, non gode di particolari simpatie da parte delle Amministrazioni Comunali, ed è caratterizzato da un certa superficialità organizzativa.

Il Giro di Padania, dal canto suo, non ha una vera e propria struttura organizzativa: la Monviso – Venezia è composta da quattro persone, ed è quindi obbligata ad affidare la parte tecnica a società esperte di organizzazioni professionistiche. Tuttavia, l’insoluto con la Binda, che curò la parte tecnica nel 2011, ammesso dallo stesso Davico su Tuttobiciweb, sembra essere uno scoglio non indifferente sia per proseguire i rapporti con la società di Renzo Oldani, sia per cercare nuovi partner tecnici che oggi guarderebbero con un po’ di diffidenza la società cuneese. Per questa società non sarebbe neppure facile ottenere la fiducia dell’ambiente ciclistico che sembra sempre più critico nei confronti della gestione economica della Monviso – Venezia. Davico, professionalmente, è però ben inserito all’interno delle istituzioni e in questo modo potrebbe aprire quelle porte che a Bresciani risultano sempre chiuse. L’organizzazione del Padania 2011 è stata tutt’altro che superficiale, anzi, lo scrivemmo a settembre e lo ribadiamo oggi, è stata una delle più belle ed attente organizzazioni che si siano mai viste in Italia (Rcs esclusa).

 

Ecco che potrebbe quindi nascere una nuova corsa a quattro mani scritta da Giuseppe Bresciani e Michelino Davico. Dal punto di vista tecnico la corsa sarebbe di competenza del Team Brixia, mentre i rapporti istituzionali e la comunicazione sarebbe affare di Davico, ogni società pagherebbe 3 delle 6 frazioni tradizionali del Brixia. Il calendario più favorevole è indubbiamente quello della corsa bresciana che ogni anno, nel mese di luglio, riesce a portare in Italia le grandi squadre ProTour. L’unico vero scoglio sembra essere la coesione tra i due “patron”, infatti, sia Bresciani sia Davico sono due “primedonne” che la presenza dell’altro potrebbe rischiare di offuscare un po’.

Stiamo facendo del fantaciclismo ? Forse, ma la nostra speranza è che queste, che fino ad ora sono solamente voci, possano concretizzarsi per evitare all’Italia ciclistica di perdere altre due gare importanti per l’intero movimento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow