Archivi Autore: Matteo Romano

La trasformazione di Zom: da duro ad agnellino

Quando Angelo Zomegnan era a capo di Rcs Sport non gli abbiamo mai risparmiato complimenti. Ha sempre dimostrato di essere un innovatore, ma soprattutto un duro. Uno che non guardava in faccia a nessuno, che non ha avuto paura di combattere (e sotto certi aspetti vincere) contro l’Uci. Che fine ha fatto quell’Angelo Zomegnan. Da organizzatore duro e puro si ...

Leggi Articolo »

Trentino: il vero problema delle produzioni è solo la qualità

Non è passata inosservata la produzione del Giro del Trentino duramente criticata dagli spettatori, attraverso i social, dalla Rai e anche dalla Lega. Andiamo con ordine. La Rai, nell’ultimi due anni ha deciso di razionalizzare le spese per le produzioni del ciclismo andando dunque a tagliare tanto a chiedere agli organizzatori delle gare poi trasmesse in differita di farsi carico ...

Leggi Articolo »

FCI e Salsomaggiore: un grande (e costoso) conflitto d’interessi

I Giudici a Salsomaggiore. Le nazionali a Salsomaggiore. I corsi a Salsomaggiore. Tutto bene, se non ci fosse un enorme conflitto d’interessi tra il vicepresidente vicario della FCI, Daniela Isetti, e l’assessore al Comune di Salsomaggiore, Isetti Daniela. Non solo per la trasparenza (imposta per legge o semplicemente dal buonsenso politico), ma anche per una reale convenienza la Federazione avrebbe ...

Leggi Articolo »

Spese pazze: i consiglieri spendaccioni potrebbero ora rischiare l’accusa di peculato

Dallo scorso gennaio le Federazioni sportive sono state equiparate agli enti pubblici entrando nel paniere Istat sono sottoposti agli obblighi finanziare a cui sono soggette le pubbliche amministrazioni. Il giornale La Repubblica scriveva:« Le federazioni dovranno stravolgere la loro organizzazione interna e iniziare a produrre fatture elettroniche, dovranno cambiare i criteri di contabilità, riordinare la disciplina interna su pubblicità e ...

Leggi Articolo »

Corridori sfrecciano tra gli spettatori e i commissari stanno a guardare

“Metodo Italia” o non “metodo Italia”, i giudici nel ciclismo hanno sempre avuto un certo timore ad applicare quelle regole poco conosciute o che comunque possano in qualche modo scatenare le polemiche. Non ci riferiamo solo alle sanzioni di carattere tecnico-organizzative che ormai sembrano quasi essere un optional, ma anche a quelle per così dire di corsa. Nelle corse che ...

Leggi Articolo »

La morte di Demoitie riaccende la discussione sulla sicurezza

All’indomani di un incidente tutti dicono la loro e il rischio di dire o scrivere cose dettate solo dal particolare stato emotivo è elevato.  Antoine Demoitie è morto dopo essere stato investito da una moto dell’organizzazione nel corso della Gand – Wevelgem. Da tempo accade che periodicamente auto e moto dell’organizzazione investono i corridori senza che gli organi preposti possano ...

Leggi Articolo »

Clamoroso: Demare, dopo il traino, vince la Sanremo: nessun giudice ha visto

Il vincitore della Milano – Sanremo, Arnaud Demare, sarebbe rientrato tra Cipressa e Poggio al traino dell’ammiraglia. Questa è l’accusa che viene lanciata da Matteo Tosatto ed Eros Capecchi e che sembra essere confermata anche da altri corridori che avrebbero assistito alla scena e dai dati della telemetria del corridore. Dai dati pubblicati sul sito leravito.info e sul profilo Twitter ...

Leggi Articolo »

Tappa annullata: scommettitori arrabbiati, ma qualcuno ci ha guadagnato (e tanto)

La decisione di annullare la quinta tappa della Tirreno – Adriatico ha fatto molto discutere alcuni corridori da un lato, Nibali ed altri dall’altro. Con Mauro Vegni intento a difendere la propria decisione dai tanti tifosi (e giornalisti) che lo attaccano. Nessuno tra i tanti che hanno espresso la loro opinione sembra però essersi interessato al “problema”, se così si ...

Leggi Articolo »

Tirreno, che pasticcio. Cosa c’è dietro alla decisione di annullare la tappa ?

L’annullamento della 5^ tappa della Tirreno – Adriatico non può infatti essere come sembra. Non vogliamo pensare che Mauro Vegni abbia, su sua iniziativa, annullato inutilmente una tappa della corsa dei due mari. Partiamo dall’origine: alle 19.16 in un comunicato Rcs informa della decisione di annullare la tappa con arrivo a Monte San Vicino. Testualmente si legge:« A seguito delle ...

Leggi Articolo »

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow