Archivi Autore: Matteo Romano

Davide Appollonio, non convocato da Amadori, ancora secondo in Francia

Prosegue l’ottimo momento di forma di Davide Appollonio, ventiduenne snobbato da Marino Amadori, e da una parte della stampa italiana, per la trasferta iridata. Oltre ai piazzamenti, già ampiamente descritti, il corridore molisano proprio ieri ha conquistato un altro importantissimo secondo posto nel Tour de la Vandee, gara HC in terra francese. Appollonio, in forza alla Professional Cervelo, è giunto secondo alle spalle dell’iberico Koldo Fernandez.  Questo piazzamento evidenzia più che mai l’eccellente momento di forma del corridore della Cervelo che, essendo Under 23, avrebbe potuto disputare il mondiale per questa categoria.

Leggi Articolo »

Clamoroso, ma non troppo: revocato l’incarico a Marco Giannotti

La notizia era nell’aria, ma due giorni fa si è avuta la conferma: Marco Giannotti, presidente della Commissione Regionale Commissari di Gara dell’Emilia Romagna, è stato sollevato dall’incarico. Le frizioni tra il commissario di Casoni di Luzzara e il presidente del Comitato Davide Balboni, erano iniziate quando Giannotti non aveva ceduto alle numerose pressioni che gli erano state fatte per cambiare una designazione, non gradita, tra gli altri, al Consigliere Federale Daniela Isetti che non aveva esitato a definire come “una cosa stupida” la designazione di Giannotti.

Le frizioni sono poi aumentate quando Giannotti ha deciso di rendere pubbliche queste pressioni, documentate con tanto di prove. Proprio per questo motivo, Patrizia Pietra si era dimessa, in presenza di numerosi testimoni, salvo dopo due mesi accusare Giannotti di averla esclusa da ogni attività della Commissione.

Leggi Articolo »

Mondiale Under: il 56 % degli iscritti corre tra i Professionisti

Come avevamo previsto, il Commissario Tecnico, Marino Amadori, non ha incluso, neanche nella preselezione inviata all’UCI ,i due professionisti, Under 23, Daniele Ratto e Daniele Appollonio. Tutto ciò nel rispetto dell’interpretazione che solo l’Italia dà della regola sugli Under 23 ,considerando “Under 23” solo i dilettanti, anziché come avviene all’estero tutti quei corridori, esclusi quelli dei ProTeam, che hanno meno di 23 anni.

Al mondiale Australiano, saranno numerosissimo i corridori che fanno parte di formazioni Continental o Professional che, avendo meno di 23 anni, parteciperanno alla prova iridata in questa categoria.

Leggi Articolo »

Produzioni Video: cos’è cambiato in 4 anni e mezzo ?

Le recenti polemiche sulla qualità dei service video che operano nel ciclismo e il mancato rispetto di alcune regole relative alla sicurezza negli ultimi metri di corsa, hanno riportato la nostra memoria su di una lettera che ricevemmo nel lontano 2006, all’indomani dell’arrivo dell’ultima tappa della Coppi e Bartali quando una moto tv si è trovata nel  bel mezzo della volata. A scriverci era stato Angelo Gaudenzi che da molti anni opera nell’ambito delle riprese e produzioni video, a distanza di 4 anni e mezzo, vogliamo riproporvi questo suo intervento affinchè tutti possano chiedersi cosa si cambiato dal marzo del 2006 ad oggi.

Leggi Articolo »

Bilanci in rosso: Barbara Pedrotti in Australia a spese della FCI

I bilanci federali piangono e alle società vengono chiesti sacrifici sempre maggiori. Nonostante questa pessima situazione finanziaria, per la dispendiosa trasferta oltreoceano, al mondiale Australiano, oltre ai corridori, al personale tecnico e ad alcuni dirigenti federali, quest’anno sarà presente la speaker Barabra Pedrotti.

La sua presenza, a carico della Federazione Ciclistica Italiana, sembrerebbe in contrasto con la politica di risparmio percorsa, evidentemente solo a parole, da alcuni dirigenti federali.  Ufficialmente, l’incarico di Barabra Pedrotti sarà quello di realizzare dei filmatini da postare su youtube.

Questi, per ammissione della stessa Barbara Pedrotti, saranno realizati con un normalissimo telefono cellulare di ultima generazione (iphone).

Leggi Articolo »

Dopo tanti anni ancora moto in mezzo ai corridori

Da un po’ di tempo non ci occupiamo più della presenza indebita delle motociclette nel finale delle corse ciclistiche, non perché il problema non sia più di nostro interesse, o meritevole di denuncia, ma solamente perché la situazione è molto migliorata. In questa stagione , anche per colpa del nostro silenzio su questo argomento, siamo tornati a vedere le due ...

Leggi Articolo »

Cosa fanno le squadre per aumentare la sicurezza ?

Torniamo a parlare di sicurezza dopo ciò che è avvenuto al Giro del Friuli, dove, purtroppo Thomas Casarotto ha perso la vita. Non eravamo presenti al Giro del Friuli, ma il quadro che ci viene raccontato da chi c’era è di una corsa disputata con il costante pericolo di trovare incroci scoperti o auto in movimento in senso contrario. Dopo ...

Leggi Articolo »

Al Giro del Friuli c’era la sicurezza ?

Torniamo ad occuparci del Giro del Friuli, nel quale ha perso la vita il povero Thomas Casarotto. In questi giorni, tanti appassionati e innamorati di questo sport si sono messi in contatto con noi, invitandoci a continuare e spingendoci a fare sempre di più per tutelare la sicurezza del nostro amato sport.  Il quadro della sicurezza nel Giro del Friuli ...

Leggi Articolo »

FCI ricattata dagli organizzatori: via la norma sulle ore più calde

Nelle norme attuative del 2010 è stata inserita una norma molto intelligente riferita alle gare Juniores. L’articolo 11 recita:” ORARI DELLE GARE Per le cat. juniores m/f, nei mesi di Giugno, Luglio ed Agosto, le gare agonistiche su strada devono svolgersi prevalentemente in mattinata, per concludersi, entro le ore 13,00. Se programmate nel pomeriggio, la partenza non potrà avvenire prima ...

Leggi Articolo »

Di Rocco minimizza, ma il problema sicurezza c’è

Ieri lo si era detto a mezza voce, oggi arrivano le conferme. Il Suv che ha investito Thomas Casarotto era in movimento e non fermo o addirittura parcheggiato come qualcuno aveva cercato di fare credere. Il quadro si delinea sempre di più e stanno emergendo le prime responsabilità. Il conducente della vettura, indagato per lesioni personali colpose, avrebbe affermato di ...

Leggi Articolo »

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow