Archivi Autore: Matteo Romano

Si scrive Isetti, ma si legge Di Rocco

Dite che è brava, dite che è bella, dite che preparata, dite che è simpatica. Di Daniela Isetti dite ciò che volete, ma non dite che rappresenta il rinnovamento. La discontinuità. Sono 16 anni che siede in Consiglio Federale, non c’è traccia di suoi voti contrari a Di Rocco. Non c’è traccia di dissidi con lo stesso. Anzi, è ed ...

Leggi Articolo »

Professional italiane ancora aggrappate a “mamma” Rcs

Eccoci qua, come ogni anno, a parlare di wild card per il Giro d’Italia. Rcs Sport ha chiesto di poter invitare una squadra in più al fine di non lasciare fuori nessuna italiana. Non sappiamo se verrà concessa o meno, sappiamo però che il metodo di inviti in questi anni non ha fatto nessun passo avanti. Nè da parte dei ...

Leggi Articolo »

Elezioni federali: Marchegiano a ruota libera

Rocco Marchegiano è sicuramente l’uomo che ha ridato una dignità ciclistica al Piemonte e che da quattro anni è vicepresidente Nazionale. Il suo carattere è diretto e questo può renderlo simpatico ad alcuni e sgradito ad altri. Marchegiano alle prossime elezioni federali non sarà candidato e il suo appoggio sarà per Cordiano Dagnoni:«Non è vero che la non candidatura di ...

Leggi Articolo »

Isetti battuta in partenza? No perchè è da 20 anni nel “palazzo”

Silvio Martinello rappresenta sicuramente il rinnovamento. Sebbene sia coetanea dell’ex velocista padovano, Daniela Isetti da anni bazzica l’ambiente federale: dal 2005 siede in Consiglio Federale, è componente del consiglio nazionale del Coni, è membro della commissione tecnici Coni, vice presidente della Giunta Coni dell’Emilia Romagna e componente di una commissione UCI. Martinello non ha mai fatto politica sportiva. Proprio per ...

Leggi Articolo »

Marchegiano, coerentemente fuori dai giochi ?

Rocco Marchegiano è stato sicuramente uno dei migliori presidenti di Comitato. Ha fatto rinascere il Piemonte ridandogli dignità inizialmente da un punto di vista sportivo e poi anche da un punto di vista politico. Da quattro anni siede in consiglio federale nel ruolo di vice presidente e certamente il sistema nazionale è riuscito a cambiare lui più di quanto lui ...

Leggi Articolo »

Elezioni Federali, sarà sfida a quattro ?

Si va delineando il quadro dei candidati alle prossime elezioni FCI di febbraio. Oltre a Silvio Martinello che da tempo ha annunciato al sua candidatura, saranno in gara per la presidenza anche Daniela Isetti, vice presidente federale uscente, Cordiano Dagnoni, ex presidente del CR Lombardo, e Fabio Perego. La candidatura di Fabio Perego, qualora confermata, rappresenta la vera e propria ...

Leggi Articolo »

“quote rosa” in Consiglio Federale: una norma con tanti dubbi

Le prossime elezioni federali saranno le prime in cui ci saranno le cosiddette “quote rosa”. Tre anni fa, infatti, il Coni ha stabilito che i due terzi degli eletti nei consigli federali siano donne. Dunque potrà accadere che un uomo con più voti di una donna non venga eletto per lasciare spazio a chi ha meno consensi. Va specificato che ...

Leggi Articolo »

Tafi incandidabile? Il problema per la FCI sono i giornalisti

Passano gli anni, ma alcuni difetti congeniti di questa Federazione non sembrano cambiare. Nei giorni scorsi Andrea Fin su Ciclismoweb ha mostrato un documento esclusivo che dimostrerebbe che la candidatura di Andrea Tafi a Presidente del Comitato Toscana sia illegittima. Già, perchè l’ex alfiere Mapei si sarebbe tesserato come consigliere di società per la prima volta negli ultimi 24 mesi ...

Leggi Articolo »

Canale della Lega Ciclismo, i tempi sono maturi

L’appassionato di ciclismo è abituato ad avere il suo sport preferito gratuitamente. Questo rappresenta un’eccezione nel mondo dello sport dal momento che per qualunque disciplina si paga un biglietto. Calcio, Basket, Pallavolo, Motor sport, e tanti altri prevedono un pagamento per entrare allo stadio, al palazzetto o al circuito. Nel ciclismo non è così perché tranne in rari casi (Mondiali ...

Leggi Articolo »

Lo strano opportunismo degli ex dirocchiani (e dirocchiane)

In questi anni non abbiamo mai risparmiato le critiche a Renato Di Rocco. A nostro parere non ha mai fatto rispettare tutte le regole, non ha dato impulso al movimento, non ha fatto nulla per gli organizzatori, non ha mai puntato sul rilancio del ciclismo professionistico che, ricordiamo, è la vetrina per tutto il resto. Insomma, se dovessimo dire 30 ...

Leggi Articolo »

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow