Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Dopo aver ospitato la replica del presidente del Comitato Regionale del Piemonte, Rocco Marchegiano, Antonio Bertinotti, deus ex machina dell'AC Arona, ha chiesto di fare una ulteriore precisazione che ospitiamo volentieri.

Gentile Direttore,

non è mia intenzione entrare in polemica con il presidente Marchegiano, ma dopo il suo intervento ritengo doveroso precisare che le biciclette che l’Associazione Ciclistica Arona ha regalato alla Federazione Ciclistica non erano affatto “biciclette da passeggio” come le ha definite Marchegiano.  Qualche mese più tardi donammo altre biciclette, sempre da corsa, ai terremotati de L’Aquila in una manifestazione alla presenza del presidente Di Rocco e di Danilo Di Luca.

Devo poi specificare la differenza che c’è tra un preventivo e un consuntivo. Marchegiano fa riferimento ad un preventivo di spesa omnicomprensivo per la realizzazione di un evento quale i mondiali paralimpici. Noi dell’Ac Arona siamo abituati a partire da una cifra ed eventualmente eliminare ciò che non è indispensabile, altri fanno il contrario. Ecco perché il nostro preventivo non può essere confrontato con il bilancio consuntivo della manifestazione.

Bertinotti risponde a Marchegiano e aggiunge:”disposto a lavorare con lui per il bene del ciclismo piemontese”

Dopo aver ospitato la replica del presidente del Comitato Regionale del Piemonte, Rocco Marchegiano, Antonio Bertinotti, deus ex machina dell’AC Arona, ha chiesto di fare una ulteriore precisazione che ospitiamo volentieri.

Gentile Direttore,

non è mia intenzione entrare in polemica con il presidente Marchegiano, ma dopo il suo intervento ritengo doveroso precisare che le biciclette che l’Associazione Ciclistica Arona ha regalato alla Federazione Ciclistica non erano affatto “biciclette da passeggio” come le ha definite Marchegiano.  Qualche mese più tardi donammo altre biciclette, sempre da corsa, ai terremotati de L’Aquila in una manifestazione alla presenza del presidente Di Rocco e di Danilo Di Luca.

Devo poi specificare la differenza che c’è tra un preventivo e un consuntivo. Marchegiano fa riferimento ad un preventivo di spesa omnicomprensivo per la realizzazione di un evento quale i mondiali paralimpici. Noi dell’Ac Arona siamo abituati a partire da una cifra ed eventualmente eliminare ciò che non è indispensabile, altri fanno il contrario. Ecco perché il nostro preventivo non può essere confrontato con il bilancio consuntivo della manifestazione.

 

Sull’aspetto normativo ha già risposto Angelo Francini e ritengo di non dovermi ripetere, rispetto a ciò che ha scritto Rocco Marchegiano nel suo commento, mi tocca però precisare che la nostra società era affiliata alla FCI e quindi avrebbe dovuto avere diritto di voto.

Sono personalmente disponibile ad incontrarmi con il presidente Marchegiano, a mettere una pietra sul passato e provare a lavorare insieme per il bene del ciclismo piemontese.

Saluti.
Antonio Bertinotti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow