Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Certamente un record per la Androni Giocattoli, sette podi conquistati nelle sette corse alle quali ha partecipato. Ha iniziato in Argentina Josè Serpa, secondo nel Tour de San Luis ed ha continuato nel Giro della Provincia di Reggio Calabria e nel Giro della Sardegna. In Malesia il neoprofessionista Yonnatta Monsalve si è aggiudicato il Tour de Langkawi. In Italia, Roberto Ferrari, Angel Vicioso ed Emanuele Sella sono saliti rispettivamente sul podio di: Gran Premio Costa degli Etruschi, Trofeo Laigueglia e Classica Sarda. Un inizio stagione entusiasmante per la Androni Giocattoli. “Con una accorta campagna acquisti – ha dichiarato il Team Manager Gianni Savio – abbiamo allestito una formazione nuovamente competitiva, scegliendo corridori adatti a tutti i percorsi. Abbiamo formato un gruppo compatto e unito in tutte le sue componenti, che riteniamo di gestire con vera professionalità. Nulla è lasciato al caso. Per citare un esempio, il nuovo accordo con il Coach Assistance Team coordinato dal Professor Fabrizio Tacchino  prevede che tutti i corridori siano costantemente monitorati.

Androni da record: in sardegna un altro podio

Certamente un record per la Androni Giocattoli, sette podi conquistati nelle sette corse alle quali ha partecipato. Ha iniziato in Argentina Josè Serpa, secondo nel Tour de San Luis ed ha continuato nel Giro della Provincia di Reggio Calabria e nel Giro della Sardegna. In Malesia il neoprofessionista Yonnatta Monsalve si è aggiudicato il Tour de Langkawi. In Italia, Roberto Ferrari, Angel Vicioso ed Emanuele Sella sono saliti rispettivamente sul podio di: Gran Premio Costa degli Etruschi, Trofeo Laigueglia e Classica Sarda. Un inizio stagione entusiasmante per la Androni Giocattoli. “Con una accorta campagna acquisti – ha dichiarato il Team Manager Gianni Savio – abbiamo allestito una formazione nuovamente competitiva, scegliendo corridori adatti a tutti i percorsi. Abbiamo formato un gruppo compatto e unito in tutte le sue componenti, che riteniamo di gestire con vera professionalità. Nulla è lasciato al caso. Per citare un esempio, il nuovo accordo con il Coach Assistance Team coordinato dal Professor Fabrizio Tacchino  prevede che tutti i corridori siano costantemente monitorati. Abbiamo responsabilizzato i nostri atleti senza sottoporli ad alcuna pressione e siamo orgogliosi del lavoro svolto e dei risultati ottenuti “

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow