Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Si avvicina il giorno della Coppa Agostoni numero 66. L'appuntamento è per il 17 agosto sulle strade della Brianza, con la novità della salita di Giovenzana (località Cagliano). Si tratta di una arrampicata con pendenze tra l'8 e il 9 %  nei primi duemila metri, poi sette tornanti che permettono di respirare. Il tratto più impegnativo sono gli ultimi 800 metri con pendenze tra il 13 e il 16 per cento. Complessivamente 3,800 chilometri con un dislivello di 296 metri  che sicuramente lascieranno il segno nelle gambe di molti corridori.

Anche Voeckler e Rolland al via della Agostoni

Si avvicina il giorno della Coppa Agostoni numero 66. L’appuntamento è per il 17 agosto sulle strade della Brianza, con la novità della salita di Giovenzana (località Cagliano). Si tratta di una arrampicata con pendenze tra l’8 e il 9 %  nei primi duemila metri, poi sette tornanti che permettono di respirare. Il tratto più impegnativo sono gli ultimi 800 metri con pendenze tra il 13 e il 16 per cento. Complessivamente 3,800 chilometri con un dislivello di 296 metri  che sicuramente lascieranno il segno nelle gambe di molti corridori. Saranno 160 gli atleti (57 italiani) ai nastri di partenza in rappresentanza di 22 squadre. Per la prima volta a Lissone, Cinesi e Canadesi. La leadership della corsa, organizzata dallo Sport Club Mobili Lissone del presidente Romano Erba, è rappresentata dalla coppia francese del team Europcar, Thomas Voeckler e Pierre Rolland. Protagonisti nell’ultimo Tour de France (2 successi di tappa per Voeckler, uno per Rolland) i due transalpini sono in testa alla lista dei favoriti che pone in prima fila il vincitore della scorsa edizione, Sacha Modolo e il suo compagno Domenico Pozzovivo della Colnago Csf Bardiani, il tricolore Franco Pellizotti, Danilo Di Luca, Giovanni Visconti, i colombiani Alberto Betancur e John Esteban Chaves, fresco vincitore del Gp di Camaiore. E ancora Stefano Garzelli, Oscar Gatto, Matteo Rabottini, Michele Scarponi, Marzio Bruseghin, Pier Paolo De Negri, Marco Frapporti e Alessandro Bisolti. Tra le gradite novità della corsa anche un segno di sensibilità e amore verso i meno fortunati con la  carovana che transiterà all’interno dell’istituto “La Nostra Famiglia” di Bosisio Parini, dove corridori e seguito potranno ricevere gli applausi dei bambini disabili. Il tracciato prevede la scalata alla Madonna del Ghisallo, a Colle Brianza, quindi l’inedita Cagliano e la Sirtori prima della picchiata nel cuore di Lissone  (arrivo in via Matteotti) dopo 196 chilometri. Partenza da Monza-Villa Reale (viale Battisti) ore 11.50.
La corsa sarà trasmessa in diretta da Rai3.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow