Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Nel pomeriggio di domani, martedì 20 agosto 2013, il Municipio di Lissone (Monza Brianza) ospiterà la verifica licenze e le riunioni tecniche e varie operazioni di segreteria delle gare che caratterizzano il Trittico Regione Lombardia 2013. Si tratta della Coppa Agostoni-Gran Premio Banca Popolare di Milano in programma il giorno dopo con partenza e arrivo a Lissone, della Coppa Bernocchi di giovedì 22 agosto (da Legnano a Legnano) e della Tre Valli Varesine di venerdì 23 agosto ( da Varese a Campione d’Italia ).

Anche Cunego e Pozzato al via della Coppa Agostoni

Nel pomeriggio di domani, martedì 20 agosto 2013, il Municipio di Lissone (Monza Brianza) ospiterà la verifica licenze e le riunioni tecniche e varie operazioni di segreteria delle gare che caratterizzano il Trittico Regione Lombardia 2013. Si tratta della Coppa Agostoni-Gran Premio Banca Popolare di Milano in programma il giorno dopo con partenza e arrivo a Lissone, della Coppa Bernocchi di giovedì 22 agosto (da Legnano a Legnano) e della Tre Valli Varesine di venerdì 23 agosto ( da Varese a Campione d’Italia ).

 

LAMPRE-MERIDA A DUE PUNTE – La squadra catalogata UCI World Tour e denominata Lampre-Merida alla Coppa Agostoni schiererà come punte Damiano Cunego e Filippo Pozzato, entrambi nati nel settembre 1981.  La Bardiani-Csf Inox ha confermato la partecipazione di Sacha Modolo, primo all’Agostoni 2011. Con lui la Bardiani-Csf Inox schiererà Enrico Battaglin (altra punta del team), Enrico Barbin, Manuel Bongiorno, Sonny Colbrelli, Angelo Pagani, Stefano Pirazzi, Edoardo Zardini.  

RITROVO E FIRMA PARTENZA – Nella mattinata del 21 agosto i protagonisti dell’Agostoni firmeranno il foglio di partenza alla Cleaf di via Bottego a Lissone. Cleaf è un’azienda produttrice di pannelli predefiniti per la produzione di mobili.

PIAZZA LIBERTA’ – Ultimata la firma di partenza, corridori e mezzi della gara si trasferiranno in Piazza Libertà; lo starter abbasserà la bandiera alle 12, 10.

PERCORSO – Inizialmente i protagonisti ripeteranno 4 volte un circuito di 29 chilometri. Ecco il circuito: Lissone, Vedano, Monza, Villasanta, Triuggio, Albiate, Lissone. Terminata la percorrenza del quarto giro, dopo 116 chilometri, inizierà il tratto in linea comprendente 4 Gran Premi della Montagna. L’Agostoni proseguirà verso Biassono, Carate Brianza, Renate, Castello Brianza e Oggiono, località in cui inizierà la scalata verso il Gran Premio della Montagna di Ello, salita inedita per l’Agostoni. Dopo la picchiata verso Castello Brianza verrà scalato il Colle Brianza (GPM); la corsa poi scenderà a Santa Maria Hoè e risalirà verso il GPM di Giovenzana, tetto della competizione con i suoi 652 metri. A seguire discesa su Santa Maria Hoè e Rovagnate e impennata verso Lissolo (GPM), che dopo 3 anni torna nel percorso dell’Agostoni. Il tratto finale comprende il passaggio a  Monticello Brianza, Casatenovo, Triuggio, Macherio, Lissone, con linea d’arrivo in Via Matteotti dopo 198, 700 chilometri. La competizione verrà trasmessa in diretta dalla Rai a partire circa dalle 14, 45.  

UNA CLEAF AZZURRA – Nella mattinata di mercoledì 21 agosto la Cleaf  non si limiterà ad accogliere i corridori protagonisti dell’Agostoni. Infatti sempre presso la sede Cleaf nella mattinata di mercoledì è prevista una riunione indetta dalla Federazione Ciclistica Italiana. Il presidente Renato Di Rocco, i vicepresidenti Daniela Isetti e Michele Gamba, Paolo Bettini e gli altri commissari tecnici azzurri parleranno di multispecialità nel ciclismo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow