Bertinotti:”Abbiamo proposto una sfida unica, chiediamo scusa per gli errori commessi”

Quella dei tre campionati italiani nello stesso giorno e sullo stesso traguardo è stata un’avventura affascinante. Nessuno, infatti, aveva mai pensato di proporre nel nostro Paese una sfida simile: il bilancio finale, per gli organizzatori, ha avuto picchi di eccellenza e alcuni aspetti più negativi sui quali in futuro bisognerà lavorare. «Era praticamente inevitabile conferma nella sua analisi Antonio Bertinotti a nome dell’Associazione Ciclistica Arona che affrontando una simile sfida si andasse incontro a qualche pecca. Tre corse nella stessa giornata sullo stesso traguardo, tre maglie tricolori assegnate sullo stesso podio: una grande giornata di sport che ha entusiasmato in primis le atlete e gli atleti che ne sono stati protagonisti. Non solo, l’Ac Arona ha anche proposto un nuovo modo di lavorare e di intendere il ciclismo, instaurando una collaborazione importante con altre società, segnatamente con l’Unione Sportiva Legnanese, con la quale è nato un profondo rapporto di amicizia, che speriamo possa portare in futuro ad altri buoni risultati. Crediamo fortemente in questo progetto che, lo speriamo vivamente, potrà essere di esempio anche ad altre società organizzatrici. «Quanto alle critiche che abbiamo ricevuto, naturalmente le accettiamo: ci scusiamo con gli sportivi accorsi a Superga, ed erano tanti davvero, che hanno potuto godere solo in modo parziale dello spettacolo offerto dai corridori e con i giornalisti che sono stati costretti a lavorare in condizioni molto disagevoli. Faremo tesoro sin d’ora degli errori commessi con l’obiettivo di proporre in futuro agli appassionati nuove grandi giornate di sport». E ancora: «In conclusione permettetemi un ringraziamento speciale a Marta Malatesta, Giorgio Sinigaglia e Massimo Perucco che hanno preso sulle loro spalle l’intero peso dell’organizzazione, in quanto io per ragioni personali questa volta non ho potuto assicurare all’Ac Arona il consueto contributo».

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow