Sovizzo: è la settimana della Piccola Sanremo !

Mentre risuonano ancora gli applausi dei tifosi per il successo allo sprint del tedesco John Degenkolb sul rettifilo di via Roma a Sanremo, a Sovizzo è già tutto pronto per la 49^ edizione della Piccola Sanremo che domenica incoronerà un’altra giovane speranza delle due ruote. In tutto sono 187 gli atleti iscritti per la sfida che scatterà alle 13.15 con il consueto trasferimento da Via Alfieri di Sovizzo sino a Montecchio dove, anche quest’anno, sarà la splendida Villa Cordellina Lombardi a fare da sfondo al via della “classicissima” per elitè e under 23 alle 13.30 in punto.

Partiranno da qui i sogni di gloria dei migliori dilettanti italiani che saranno chiamati a confrontarsi lungo i 142 chilometri in programma, scanditi da sei giri pianeggianti e sette tornate comprensive della salita di Vigo, prima di giungere, verso le 17.00, sul traguardo di Viale degli Alpini.

Tra i più attesi al via della sfida che potrà essere seguita in diretta su www.ciclismoweb.net, oltre che attraverso il sito della manifestazione www.piccolasanremo.it, l’hashtag Twitter #piccolasanremo e la pagina Facebook ufficiale della Piccola Sanremo, ci saranno senza dubbio i portacolori della Zalf Euromobil Désirée Fior e del Team Colpack freschi trionfatori sui traguardi di Montecassiano (Mc) e Perignano (Pi).

Le telecamere di RaiSport e di TVA Vicenza, presenti a Sovizzo, terranno d’occhio anche la compagine britannica dello Zappi’s Racing Team, alla prima gara in Italia in questo 2015, e dei polacchi della TKK Pacific Nestlè; tra chi conosce bene il percorso della classica di Sovizzo ci sono senza dubbio i portacolori del team vicentino Event Soullimit Cyber Team e della General Store bottoli Zardini che avranno rispettivamente in Giacomo Gallio e Mirco Maestri i propri punti di riferimento.

“Con l’aiuto del meteo siamo certi che anche domenica prossima a Sovizzo sarà una grande festa” ha spiegato, ad una settimana dal via, il presidente dell’UC Sovizzo, Renato Finetti “Avremo al via il meglio del ciclismo dilettantistico italiano che troverà qui il palcoscenico ideale per confrontarsi a viso aperto, dando vita ad una corsa che si annuncia spettacolare ed imprevedibile. Per vincere qui servono coraggio, qualità tecniche e intelligenza tattica: Iuri Filosi lo scorso anno ha dimostrato di avere tutte queste caratteristiche e giovedì al Gp Nobili, al cospetto dei professionisti più forti al mondo, ha ottenuto un buon settimo posto. Non è un caso se chi vince a Sovizzo, ogni anno, approda al professionismo”.

Per quanti vorranno rivedere le immagini più belle della manifestazione, sul sito www.piccolasanremo.it è disponibile l’intero palinsesto delle trasmissioni televisive dedicate alla 49^ Piccola Sanremo tra cui spicca l’appuntamento di giovedì 2 aprile con la rubrica “Radiocorsa” in programma su RaiSport 2 (CANALE 58 D.T.) a partire dalle ore 19.00.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow