Giudici contro Visconti:”La Kinesio Tape non è regolare”

Un Tweet di Giovanni Visconti ha portato alla luce un episodio avvenuto alla Tirreno – Adriatico avente come protagonisti negativi, ancora una volta, i commissari.

Secondo ciò che denuncia il corridore della Movistar, poco prima del via, un commissario gli avrebbe fatto togliere il kinesio tape, quelle strisce di cerotto medicale utilizzate per riscaldare della particolari fasce muscolari.

Diciamo che da una rigorosa lettura del regolamento i commissari potrebbero anche avere ragione, ma non vogliamo concentrarci solo sull’ottusa applicazione della norma da parte di una categoria ormai completamente allo sbando.

La kinesio tape non dà un vantaggio diretto in termini di prestazione, una “pippa” rimane comunque una “pippa”, consente solo al corridore (lavoratore) professionista di svolgere meglio il proprio mestiere. Più come come potrebbe fare un plantare. Ipotizziamo per un attimo che la kinesio tape (consentita in tutte le discipline sportive) dia realmente un vantaggio in termini di prestazione e per questo sia vietata. Perchè allora limitarsi a controllare solo i corridori che le portano sulle gambe e non perquisirli per evitare che li utilizzino, ad esempio, sulla schiena ? E’ chiaramente una forzatura per aiutare a meglio comprendere in che direzione si sta andando.

Se questa decisione fosse frutto di un input UCI, e non della inadeguatezza dei commissari della Tirreno, tutto rientrerebbe nel disegno, ormai chiaro, di vessare i corridori in ogni modo affinchè questi non reagiscano e accettino tutto Ricatti compresi.

3 commenti


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/comments.php on line 21
  1. Sarebbe bello conoscere chi è il giudice “fenomeno”……magari rientra nelle “scuderia” del capo e quindi….tutto regolare!!! anzi, progressione di carriera assicurata…
    ecco la designazione: TIRRENO – ADRIATICO

    Presidente F. Xabier Zabala
    componente UCI Christian Lembezat
    Componente UCI Crocetti Gianluca
    Giud. Arrivo Sabbadini Stefano
    Comp. Moto Passarelli Gianni
    Comp. Moto Checchin Sandro
    Comp. Moto Di Giacomo Liliana

  2. Magari caro Michele un po’ di dignità ed umiltà non guasterebbe. Ora prenditi quello che meriti ed in futuro si vedrà . Se fossi stato tu stesso un buon giudice magari saresti entrato nel circuito Pro Tour ma probabilmente qualche valutazione scarsa l’hai raccolta. Buon proseguimento e ne vedremo ancora delle belle. Continua pure a tromb…..qualche divisa.

  3. angelo francini

    Non esiste nessuna norma regolamentare che vieti l’uso di queste fasce.
    Vi é solo una raccomandazione dell’UCI con la quale si stabilisce il divieto all’uso, nelle sole gare a cronometro, di strisce adesive che possano costituire una “sorta” di funzione aerodinamica.
    Ora dal tweet dell’interessato pare che questo Kinesio Tape, fosse applicato solo su un ginocchio, quindi evidente che la funzione era quella medica e non quella di creare uno strumento aerodinamico proibito, poiché lo avrebbe applicato anche all’altro ginocchio.
    Queste, come molte altre, sono regole scritte per persone intelliggenti: ma non si tiene mai in conto la realtà di chi poi le applica …….

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow