In Malesia vince Guardini davanti a Mareczko

La 4a tappa del Tour de Langkawi è stata caratterizzata da una fuga ripresa a 2 km dall’arrivo di Kuala Berang. Nello sprint a ranghi compatti, Jakub Mareczko ha dovuto dimostrare più sicurezza e grinta del solito. A 300 metri dal traguardo, un avversario commette una piccola scorrettezza, ma non basta per fermarlo. Kuba non molla la ruota di Guardini e riesce ad ottenere il secondo posto, davanti a Caleb Ewan.

La squadra ha lavorato tutto il giorno” spiega Jakub Mareczko. “Abbiamo controllato la fuga insieme ai team Astana e Orica. Nel finale ho avuto un problema con un avversario, ma non ho mollato. Secondo posto per me, Guardini mi ha battuto nettamente. Prima della fine del Tour, voglio vincere una tappa. Ci riproveremo.

Oggi avevamo deciso di provare a fare la volata sulla ruota di Guardini” spiegano i direttori sportivi Giuseppe Di Fresco e Luca Amoriello. “Sempre lasciando pilotare Dal Col e Petacchi, ovviamente. Nello sprint Kuba era poco dietro Guardini. Peccato sia stato ostacolato da un avversario mentre era in rimonta. Ottiene comunque un grande risultato: secondo dietro ad uno dei velocisti più forti al mondo. Ci siamo andati vicini e ci riproveremo, cercheremo di batterlo.

Domani 5a tappa da Kuala Terengganu a Kuantan.

Ordine d’arrivo:
1° Andrea Guardini (Astana)
2° Jakub Mareczko (SouthEast)
3° Caleb Ewan (Orica GreenEdge)
4° Youcef Reguigui (MTN Qhubeka)
5° Ken Hanson (UnitedHealthcare)
6° Harrif Salleh (Terngganu Cycling Team)
7° Chris Sutton (SKY)
8° Rafaa Chtioui (SkyDive Dubai)
9° Alexander Surutkovitch (Synergy Baku Cycling Project)
10° Ryohei RyoKomori (Aisan Racing Team)

Classifica generale:
1° Caleb Ewan (Orica GreenEdge)
2° Natnael Berhane (MTN Qhubeka) a 17″
3° Youcef Reguigui (MTN Qhubeka) a 20″
4° Pierre Luc Perichon (Bretagne Séché Environnement)
5° Francisco Mancebo (SkyDive Dubai)
6° Leonardo Duque (Team Colombia) a 22″
7° Frederic Brun (Bretagne Séché Environnement) a 23″
8° Wen Long Zhang (Giant Champion System) a 24″
9° Jianpeng Liu (Hengxiang Cycling Team)
10° Robin Manullang (Pegasus Cont.) a 25″

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow