E’ il polacco Michał Kwiatkowski  il vincitore delle “Strade Bianche”. A Siena, dopo dieci tratti di sterrato il portacolori dell’Omega Pharma-Quickstep ha trionfato in solitaria a braccia alzate dopo una splendida azione.  Sagan, grande favorito della vigilia, dopo una fuga di 20 chilometri in compagnia di Kwiatkowski è stato staccato sul muro finale. Terza posizione per Valverde. Segnali incoraggianti da Damiano Cunego, quarto al traguardo.