Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Tutto è pronto a Solbiate Arno, nel varesotto, per ospitare  la competizione internazionale per la categoria juniores in programma domani, domenica 2 giugno. La diciassettesima edizione del Gran Premio dell’Arno può contare su 148 iscritti, tra loro uscirà il successore dello sloveno Bruno Maltar, vincitore su questo traguardo nel 2012.

Tutto pronto a Solbiate Arno per la Internazionale Juniores

Tutto è pronto a Solbiate Arno, nel varesotto, per ospitare  la competizione internazionale per la categoria juniores in programma domani, domenica 2 giugno. La diciassettesima edizione del Gran Premio dell’Arno può contare su 148 iscritti, tra loro uscirà il successore dello sloveno Bruno Maltar, vincitore su questo traguardo nel 2012.

 

C’è grande attenzione da parte degli organizzatori della Società Ciclistica Carnaghese, guidati dal presidente Adriano Zanzi;  per ogni dettaglio organizzativo di questa competizione di caratura internazionale fiore all’occhiello del ciclismo varesino. Oltre  all’aspetto agonistico ci sarà a Solbiate Arno un motivo in più per essere presenti, è stata infatti allestita una mostra fotografica con gli “scatti” di Luigi Benati, il fotografo varesino prematuramente scomparso lo scorso inverno. Quella nel varesotto è una competizione corsa per la prima  volta nel 1997 e già nel 1999 valida come priva unica di Campionato Italiano ( 1°Daniele Colli, 2° Damiano Cunego, 3° Antonio Bucciero) e dal 2003 inserita nel contesto delle manifestazioni internazionali per la categoria juniores. La corsa che assegnerà la Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno negli anni ha mantenuto pressochè inalterato il tracciato di gara, lo stesso circuito che vedrà protagonisti i corridori domani attraverso Solbiate Arno, Solbiate Arno Circonvallazione, Solbiate Centro, Caronno Varesino, Caronno Stribiana, Carnago, Solbiate Arno (Bivio Monte), Oggiona, Solbiate Arno Campo Sportivo e Solbiate Arno centro, il tutto da ripetere per dieci volte per un totale di 124 chilometri nel segno del ciclismo spettacolo su un circuito con numerosi saliscendi. La competizione scatterà dal centro di Solbiate Arno alle ore 14.00 per concludersi attorno alle 17.10. Nel 2010 e 2011 su quesot tragurdo si osno imsti due corridori che ora stanno facendo molto bene nella categoria superiore: Luca Chirico e Niccolò Bonifazio.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow