Vincenzo Nibali ce l’ha fatta e ha colto il bis alla Tirreno – Adriatico. Grazie al bell’attacco di ieri con il quale ha conquistato la vetta della classifica sorprendendo il britannico Froome, oggi lo squalo dello stretto è riuscito laddove era già riuscito un anno fa precedendo sul podio della “corsa dei due mari” proprio Froome, distanziato di 23’’, e Alberto Contador. La frazione odierna è stata vinta dal tedesco Tony Martin davanti a Malori.

Ordine d’Arrivo:

1) Tony Martin (Ger, Omega – Quick Step) in 10’25’’

2) Adriano Malori (Ita, Lampre – Merida) a 6’’

3) Andrey Amador (Crc – Movistar) a 10’’

Classifica Tirreno – Adriatico

1) Vincenzo Nibali (Ita, Astana) in 28h08’17’’

2) Chris Froome (Gbr, Team Sky) a 23’’

3) Alberto Contador (Spa, Saxo Bank – Tinkoff) a 52’’

4) Michal Kwiatkoski (Pol, Omega – Quick Step) a 53’’

5) Joquim Rodriguez (Spa, Katusha) a 54’’