Con la prima tappa che porterà i corridori da San Luis a Villa Mercedes, lungo un percorso di 164 chilometri, inizia oggi in Argentina il Tour de San Luis giunto alla sua settima edizione. Ieri è avvenuta la presentazione delle squadre, nella spettacolare cornice del Cabildo Historico, il monumento che ricorda la proclamazione dell’Indipendenza Argentina del 1810. Molto bello l’accostamento tra sport e storia. Migliaia di appasionati hanno assistito alla presentazione delle 27 squadre durante la quale il team manager Gianni Savio ha consegnato al Governatore della Provincia di San Luis, Claudio Poggi, la nuova maglia della Androni-Venezuela, formazione che ha ben figurato nelle precedenti edizioni ottenendo un secondo posto nel 2010 con Serpa alle spalle del vincitore Nibali e nel 2009 con un terzo posto, ancora con Serpa classificatosi dopo i portacolori argentini Lucero e Giacinti.