Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

La Tre Valli Varesine , in programma il prossimo 16 agosto, ha fatto tappa al Lido di Luino. La serata voluta dal Comitato Italo Svizzero, che collabora con gli organizzatori della Società Ciclistica Alfredo Binda nell’allestimento della competizione internazionale per professionisti, ha permesso al presidente del ” Comitato” Franco Minetti di mettere in evidenza la parte luinese della gara. Il circuito di Luino, da ripetere per due volte, offre numerosi spunti di interesse tra i quali il Gran Premio della Montagna di Dumenza e il traguardo volante di Luino dedicato ad  Aldo Sassi. La figura del “professore” è stata ricordata dal professor Manfrè ed ha suscitato grande emozione in sala. Hanno presenziato alla serata luinese  il  sindaco di Dumenza Moro, i rappresentanti del Gruppo Ubi Banca Popolare di Bergamo, Algeri e Bini, l’assessore al comune di Luino Castelli e il professionista Giuseppe De Maria che ha commentato il tracciato di gara disegnato per questa edizione della gara  dagli organizzatori tra Besozzo e Campione d’Italia attraverso 195 chilometri. Il presidente della “Binda” Renzo Oldani ha concluso la serata  ufficializzando le formazioni che saranno protagoniste nella prima prova del Trittico della Regione Lombardia.

Anche Luino abbraccia la Tre Valli Varesine

La Tre Valli Varesine , in programma il prossimo 16 agosto, ha fatto tappa al Lido di Luino. La serata voluta dal Comitato Italo Svizzero, che collabora con gli organizzatori della Società Ciclistica Alfredo Binda nell’allestimento della competizione internazionale per professionisti, ha permesso al presidente del ” Comitato” Franco Minetti di mettere in evidenza la parte luinese della gara. Il circuito di Luino, da ripetere per due volte, offre numerosi spunti di interesse tra i quali il Gran Premio della Montagna di Dumenza e il traguardo volante di Luino dedicato ad  Aldo Sassi. La figura del “professore” è stata ricordata dal professor Manfrè ed ha suscitato grande emozione in sala. Hanno presenziato alla serata luinese  il  sindaco di Dumenza Moro, i rappresentanti del Gruppo Ubi Banca Popolare di Bergamo, Algeri e Bini, l’assessore al comune di Luino Castelli e il professionista Giuseppe De Maria che ha commentato il tracciato di gara disegnato per questa edizione della gara  dagli organizzatori tra Besozzo e Campione d’Italia attraverso 195 chilometri. Il presidente della “Binda” Renzo Oldani ha concluso la serata  ufficializzando le formazioni che saranno protagoniste nella prima prova del Trittico della Regione Lombardia. Si tratta dei gruppi sportivi: Liquigas Cannondale , Lampre ISD, Garmin – Cervelo, Astana, Katusha , Francaise des Jeux, Topsport Vlaanderen (Belgio), UnitedHearthcare (USA), Lambouwkrediet (Belgio), CCC Polsat TV (Polonia) , Geox – TMC, Androni Giocattoli , Acqua & Sapone, Farnese Neri, De Rosa Flaminia, Colnago CSF, D’Angelo & Antenucci e  Miche Guerciotti.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow