Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Il Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese si appresta a tagliare il prestigioso traguardo delle quaranta edizioni e i  dirigenti della Società Ciclistica Carnaghese hanno quasi completato il mosaico delle squadre che prenderanno parte alla gara per professionisti in programma nel varesotto giovedì 25 agosto. Il presidente Mauro Macchi e il team manager Adriano Zanzi hanno già ricevuto l’adesione di numerose squadre di primo piano per partecipare alla competizione che  lo scorso anno ha visto la vittoria di  Ivan Basso.  Al via della corsa carnaghese ci sarà nuovamente  la formazione della  Liquigas Cannondale oltre alle squadre   Geox TMC,  FDJ , Caja Rural , Farnese Vini , Colnago CSF , De Rosa Flaminia,  Acqua & Sapone , Androni Giocattoli  e Type 1. Completano il parco dei partenti i corridori delle formazioni Unitedhealthcare Pro Cycling,  D'Angelo e Antenucci , Miche,  Meridiana , Amore & Vita e Ora Hotel, mentre sono stati avviati dei contatti con altre squadre di primo piano del ciclismo internazionale:  “ E’ presto per annunciare i nomi dei corridori - afferma Zanzi- a fine luglio, dopo la conclusione  del  Tour de France ,avremo le idee più chiare”.  A decidere le sorti della classica della Società Ciclistica Carnaghese sarà il tradizionale Circuito del Seprio, un percorso spettacolare e valido dal punto di vista tecnico che negli ultimi anni ha permesso di assistere ad un evento ciclistico che ha appassionato il pubblico. Il 2011 è un’annata da ricordare per la Carnaghese, ci sono diversi motivi per festeggiare.

Si avvicina il Gran Premio Carnaghese per Professionisti

Il Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese si appresta a tagliare il prestigioso traguardo delle quaranta edizioni e i  dirigenti della Società Ciclistica Carnaghese hanno quasi completato il mosaico delle squadre che prenderanno parte alla gara per professionisti in programma nel varesotto giovedì 25 agosto. Il presidente Mauro Macchi e il team manager Adriano Zanzi hanno già ricevuto l’adesione di numerose squadre di primo piano per partecipare alla competizione che  lo scorso anno ha visto la vittoria di  Ivan Basso.  Al via della corsa carnaghese ci sarà nuovamente  la formazione della  Liquigas Cannondale oltre alle squadre   Geox TMC,  FDJ , Caja Rural , Farnese Vini , Colnago CSF , De Rosa Flaminia,  Acqua & Sapone , Androni Giocattoli  e Type 1. Completano il parco dei partenti i corridori delle formazioni Unitedhealthcare Pro Cycling,  D’Angelo e Antenucci , Miche,  Meridiana , Amore & Vita e Ora Hotel, mentre sono stati avviati dei contatti con altre squadre di primo piano del ciclismo internazionale:  “ E’ presto per annunciare i nomi dei corridori – afferma Zanzi- a fine luglio, dopo la conclusione  del  Tour de France ,avremo le idee più chiare”.  A decidere le sorti della classica della Società Ciclistica Carnaghese sarà il tradizionale Circuito del Seprio, un percorso spettacolare e valido dal punto di vista tecnico che negli ultimi anni ha permesso di assistere ad un evento ciclistico che ha appassionato il pubblico. Il 2011 è un’annata da ricordare per la Carnaghese, ci sono diversi motivi per festeggiare. Quest’anno ricorre il trentacinquesimo di fondazione, il Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese, riservato ai professionisti,  taglia il traguardo delle quaranta edizioni, e il “giovane “ Gran Premio dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno per Juniores, corso lo scorso mese di giugno, ha tagliato il traguardo della  quindicesima edizione. Il Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese è divenuto una classica del ciclismo estivo e quest’anno si disputerà ad una mese esatto al Campionato del Mondo in Danimarca, questa collocazione nel calendario internazionale potrebbe rendere ancora più appetibile la gara del varesotto. C’è da ricordare il doppio ruolo della  Società Ciclistica Carnaghese nel ciclismo, c’è, infatti,  l’impegno organizzativo ai massimi livelli, ma non bisogna dimenticare l’impegno di Mauro Macchi e dei suoi collaboratori nel ciclismo giovanile al fianco del Gruppo Sportivo Prealpino e di Ciclovarese Challenge, inoltre il team  è molto attivo anche con  delle iniziative legate  alla valorizzazione del territorio della provincia di Varese con dei “pacchetti” turistici di tre giorni studiati in concomitanza degli eventi agonistici.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow