Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Presenterà i momenti di spettacolo delle serate e affiancherà il direttore e lo speaker ufficiale dell'evento nei cerimoniali di premiazioni. Claudia Letizia è la madrina della 6 giorni delle rose internazionale 2011, dedicata nella prima serata ai 150 anni dell'Unità d'Italia, con il sindaco a dare il via alle gare internazionali alle 20,30 del 27 giugno, tra le note dell'inno di Mameli. Claudia Letizia è una ragazza napoletana, più volte conduttrice di programmi in televisioni locali e si è classificata seconda nel programma di successo televisivo su SKYUNO “Lady Burlesque”. Due desideri: diventare una brava attrice e ballare Tango Argentino, partendo dalla città delle rose, che negli scorsi anni del tango ne aveva fatto la colonna sonora, ma che in questo ha in programma altri momenti di spettacolo. Negli anni scorsi la 6 giorni delle rose ha avuto quali celebri madrine la ballerina di "ballando con le stelle" su Raiuno, Samanta Togni e la cantante dei Matia Bazar nella vittoria del "Festival di Sanremo", Silvia Mezzanotte. Il Direttore Claudio Santi la annuncia così: "fra le madrine della 6 giorni deve raccogliere un eredità pesante, ma sono certo che Claudia sarà all'altezza dell'evento e anzi, darà un suo grande contributo al successo dell'unica 6 giorni italiana, nella sua quattordicesima edizione consecutiva e nel 150° compleanno dell'Unità della sua nazione". 

Claudia Letizia sarà la madrina della “Sei Giorni delle Rose” 2011

Presenterà i momenti di spettacolo delle serate e affiancherà il direttore e lo speaker ufficiale dell’evento nei cerimoniali di premiazioni. Claudia Letizia è la madrina della 6 giorni delle rose internazionale 2011, dedicata nella prima serata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, con il sindaco a dare il via alle gare internazionali alle 20,30 del 27 giugno, tra le note dell’inno di Mameli. Claudia Letizia è una ragazza napoletana, più volte conduttrice di programmi in televisioni locali e si è classificata seconda nel programma di successo televisivo su SKYUNO “Lady Burlesque”. Due desideri: diventare una brava attrice e ballare Tango Argentino, partendo dalla città delle rose, che negli scorsi anni del tango ne aveva fatto la colonna sonora, ma che in questo ha in programma altri momenti di spettacolo. Negli anni scorsi la 6 giorni delle rose ha avuto quali celebri madrine la ballerina di “ballando con le stelle” su Raiuno, Samanta Togni e la cantante dei Matia Bazar nella vittoria del “Festival di Sanremo”, Silvia Mezzanotte. Il Direttore Claudio Santi la annuncia così: “fra le madrine della 6 giorni deve raccogliere un eredità pesante, ma sono certo che Claudia sarà all’altezza dell’evento e anzi, darà un suo grande contributo al successo dell’unica 6 giorni italiana, nella sua quattordicesima edizione consecutiva e nel 150° compleanno dell’Unità della sua nazione”.  Le 6 giorni di ciclismo su pista a coppie, note manifestazioni di sport con abbinamenti di spettacolo, disputate in centinaia di edizioni, molto popolari in Olanda e Germania, prima della seconda guerra mondiale più celebri nel Panamerica, sono inziate dal 9 al 15 dicembre 1899 nel Madison Square Garden di New York e sono state poi organizzate in vari palazzi dello sport o padiglioni di Fiere di varie città del mondo. Le informazioni sulle 6 giorni internazionali si possono trovare sul sito dell’Unione Internazionale Velodromi www.uiv.dk.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow