Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Due gare internazionali. Questo il menù organizzativo del 2011 della Società Ciclistica Carnaghese. Il ricco programma organizzativo è stato presentato durante la serata di gala andata in scena nell’elegante cornice di  Villa Bregana a Carnago. E’ stata festa vera perché i compleanni da festeggiare erano più di uno. La “Carnaghese” del presidente Mauro Macchi festeggia quest’anno il trentacinquesimo di fondazione, il Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese, riservato ai professionisti,  taglia il traguardo delle quaranta edizioni, e il “giovane “ Gran Premio dell’Arno Juniores festeggia la quindicesima edizione. Il varesino Luca Chirico, vincitore lo scorso anno della gara Juniores di Solbiate Arno, ha commentato l’appuntamento internazionale del prossimo 5 giugno, mentre in collegamento telefonico  Ivan Basso, vincitore della gara professionistica di Carnago nel 2010, ha fatto  gli auguri agli organizzatori per la corsa del 25 agosto prossimo. Le competizioni ricalcano il programma tradizionale che ha fatto la fortuna dei due eventi nelle scorse edizioni.

SC Carnaghese: presentato l’impegno organizzativo

Due gare internazionali. Questo il menù organizzativo del 2011 della Società Ciclistica Carnaghese. Il ricco programma organizzativo è stato presentato durante la serata di gala andata in scena nell’elegante cornice di  Villa Bregana a Carnago. E’ stata festa vera perché i compleanni da festeggiare erano più di uno. La “Carnaghese” del presidente Mauro Macchi festeggia quest’anno il trentacinquesimo di fondazione, il Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese, riservato ai professionisti,  taglia il traguardo delle quaranta edizioni, e il “giovane “ Gran Premio dell’Arno Juniores festeggia la quindicesima edizione. Il varesino Luca Chirico, vincitore lo scorso anno della gara Juniores di Solbiate Arno, ha commentato l’appuntamento internazionale del prossimo 5 giugno, mentre in collegamento telefonico  Ivan Basso, vincitore della gara professionistica di Carnago nel 2010, ha fatto  gli auguri agli organizzatori per la corsa del 25 agosto prossimo. Le competizioni ricalcano il programma tradizionale che ha fatto la fortuna dei due eventi nelle scorse edizioni. Percorsi abbastanza impegnativi e spettacolari  e anche al partecipazione si annuncia di primo piano. Alla serata di sport non hanno voluto mancare Giuseppe De Bernardi Martignoni, assessore allo sport della Provincia di Varese, Paola Della Chiesa, direttrice dell’Agenzia del Turismo delle Provincia di Varese, Fausto Origlio, presidente del CONI di Varese,  i federali del ciclismo Flavio Mocchetti e Roberto  Beninato, i sindaci Maurizio Andreoni Andreoli (Carnago),  Marco Riganti (Solbiate Arno), Monica Baruzzo ( Castelserpio),  Mario De Micheli (Caronno Varesino) e Andrea Malnati (Oggiona Santo Stefano). Non sono mancate le premiazioni particolari con riconoscimenti a Luca Chirico, a Mirko Gualdi, vincitore della gara di Carnago nel 1991, ad  Euflavio Melchiori e alla  Carrozzeria Blue Flame, da sempre vicini alle  iniziative della Carnaghese. Il team del varesotto dedito all’organizzazione è presente anche nel ciclismo giovanile al fianco del Gruppo Sportivo Prealpino e di Ciclovarese Challenge e in occasione delle due competizioni propone anche delle iniziative legate  alla valorizzazione del territorio della provincia di Varese con dei “pacchetti” turistici di tre giorni.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow