Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Domani sera nell’elegante cornice di Villa Bregana a Carnago la Società Ciclistica Carnaghese presenterà la sua attività organizzativa del 2011. Il presidente Mauro Macchi ed i suoi collaboratori nell’occasione festeggeranno due compleanni:  il quindicesimo per il Gran Premio dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno, gara riservata ai ragazzi della categoria Juniores in programma domenica 5 giugno , e il quarantesimo del Gran Premio Industria Commercio ed Artigianato Carnaghese, con i gara i professionisti giovedì 25 agosto. Ospiti d’onore il vincitore dello scorso anno della gara di Solbiate Arno, Luca Chirico, e Mirko Gualdi, l’atleta bergamasco  che vent’anni fa si impose sul traguardo di Carnago con la maglia di Campione del Mondo dei dilettanti.

La SC Carnaghese presenta la sua attività organizzativa

Domani sera nell’elegante cornice di Villa Bregana a Carnago la Società Ciclistica Carnaghese presenterà la sua attività organizzativa del 2011. Il presidente Mauro Macchi ed i suoi collaboratori nell’occasione festeggeranno due compleanni:  il quindicesimo per il Gran Premio dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno, gara riservata ai ragazzi della categoria Juniores in programma domenica 5 giugno , e il quarantesimo del Gran Premio Industria Commercio ed Artigianato Carnaghese, con i gara i professionisti giovedì 25 agosto. Ospiti d’onore il vincitore dello scorso anno della gara di Solbiate Arno, Luca Chirico, e Mirko Gualdi, l’atleta bergamasco  che vent’anni fa si impose sul traguardo di Carnago con la maglia di Campione del Mondo dei dilettanti. Lo scorso anno a Carnago si impose Ivan Basso, quest’anno è atteso un altro grande campione che potrebbero mettersi in evidenza ad una mese dal Campionato del Mondo: “ Noi sportivi carnaghesi la gara per professionisti di Carnago l’abbiamo vista crescere, ci ha coinvolto , ci ha fatto appassionare al ciclismo – afferma il presidente Mauro Macchi – e ora ha raggiunto i massimi livelli con in corsa i migliori  professionisti del pedale. Non è retorica, ma un sentito grazie va ai miei collaboratori , che per raggiungere l’obiettivo di una corsa da ricordare sacrificano il loro tempo, mettono a  disposizione la loro professionalità e la loro passione, il tutto per creare una squadra che definisco vincente”. Tracciati di gara nel segno della tradizione con il circuito “ondulato” per la gara Juniores e il Circuito del Seprio per i professionisti.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow