Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Due brevi corse a tappe e un ritiro collegiale saranno i primi impegni che la Liquigas-Cannondale affronterà a gennaio. La formazione verde-blu, che lunedì si è presentata ufficialmente mostrando il nuovo look delle divise ed annunciando i suoi programmi agonistici, ha scelto il clima mite dell’emisfero australe per inaugurare il calendario agonistico. Due i gruppi impegnati, entrambi partiti ieri con volo intercontinentale: il primo, composto dal DS Dario Mariuzzo e dai corridori Davide Cimolai, Kristijan Koren, Alan Marangoni, Simone Ponzi, Fabio Sabatini ed Elia Viviani, arriverà oggi ad Adelaide, in Australia, dove troverà il compagno Cameron Wurf; il secondo, partito in direzione San Luis, Argentina, comprende il DS Stefano Zanatta e gli atleti Eros Capecchi, Jacopo Guarnieri, Dominik Nerz, Cristiano Salerno e Alessandro Vanotti. Domani li raggiungerà anche Ivan Basso, ora al fianco della moglie in attesa di diventare padre per la terza volta.

Australia, Argentina e Sardegna: questi i primi passi del 2011 della Liquigas-Cannondale

Due brevi corse a tappe e un ritiro collegiale saranno i primi impegni che la Liquigas-Cannondale affronterà a gennaio. La formazione verde-blu, che lunedì si è presentata ufficialmente mostrando il nuovo look delle divise ed annunciando i suoi programmi agonistici, ha scelto il clima mite dell’emisfero australe per inaugurare il calendario agonistico. Due i gruppi impegnati, entrambi partiti ieri con volo intercontinentale: il primo, composto dal DS Dario Mariuzzo e dai corridori Davide Cimolai, Kristijan Koren, Alan Marangoni, Simone Ponzi, Fabio Sabatini ed Elia Viviani, arriverà oggi ad Adelaide, in Australia, dove troverà il compagno Cameron Wurf; il secondo, partito in direzione San Luis, Argentina, comprende il DS Stefano Zanatta e gli atleti Eros Capecchi, Jacopo Guarnieri, Dominik Nerz, Cristiano Salerno e Alessandro Vanotti. Domani li raggiungerà anche Ivan Basso, ora al fianco della moglie in attesa di diventare padre per la terza volta.

La Cancer Council Classic, kermesse di apertura del Tour Down Under in programma il 16 gennaio, segnerà il debutto ufficiale. Il 18 gennaio avrà invece inizio la corsa di sei tappe. Dall’altra parte del mondo, in Argentina, il via al Tour de San Luis (dominato nel 2010 da Vincenzo Nibali) sarà dato il 17 gennaio. A seguire, altre sei tappe.

Per i sedici corridori non impegnati nelle corse, la Liquigas-Cannondale ha previsto un ritiro collegiale in Sardegna, ospiti come a dicembre del Geo Village Sport Wellness & Convention Resort di Olbia. Sotto la guida dei diesse Mario Scirea, Paolo Slongo e Alberto Volpi, saranno presenti: Valerio Agnoli, Francesco Bellotti, Maciej Bodnar, Damiano Caruso, Mauro Da Dalto, Tiziano Dall’Antonia, Timmy Duggan, Mauro Finetto, Ted King, Paolo Longo Borghini, Vincenzo Nibali, Daniel Oss, Maciej Paterski, Juraj e Peter Sagan, Sylwester Szmyd. Gli atleti, giunti ieri sull’isola, si alleneranno fino al 22 gennaio.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow