Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

La Lombardia sventola di buon mattino il tricolore con Manuel Todaro e Gioele Bertolini (DD Team Della Bona) che hanno aperto, con la batteria di 30 minuti, l’ultima giornata di assegnazione dei titoli italiani di ciclocross all’Ippodromo delle Capannelle

L’allievo di primo anno Emanuel Todaro (SC Cadrezzate) ha fatto corsa da solo a partire dal secondo giro lasciando a oltre 40” il friulano Moreno Pellizzon (Caprivesi) e il marchigiano, ex tricolore esordienti 2009, Filippo Rocchetti (Free Photobike Team)

Manuel Todaro, 14 anni di Castano Primo (Milano), già secondo nel 2009 da esordiente e quarto lo scorso anno ai tricolori di ciclocross, si regala la gioia più grande davanti al papà Walter al seguito della gara come fotografo: “Una gara durissima, non avevo previsto la vittoria ma al massimo potevo arrivare al terzo posto. Mi sono guardato da Franzolin e Rocchetti e ho fatto la corsa su di loro”.

Ciclocross: negli Allievi, Todaro e Bertolini tengono alta la bandiera della Lombardia

La Lombardia sventola di buon mattino il tricolore con Manuel Todaro e Gioele Bertolini (DD Team Della Bona) che hanno aperto, con la batteria di 30 minuti, l’ultima giornata di assegnazione dei titoli italiani di ciclocross all’Ippodromo delle Capannelle

L’allievo di primo anno Emanuel Todaro (SC Cadrezzate) ha fatto corsa da solo a partire dal secondo giro lasciando a oltre 40” il friulano Moreno Pellizzon (Caprivesi) e il marchigiano, ex tricolore esordienti 2009, Filippo Rocchetti (Free Photobike Team)

Manuel Todaro, 14 anni di Castano Primo (Milano), già secondo nel 2009 da esordiente e quarto lo scorso anno ai tricolori di ciclocross, si regala la gioia più grande davanti al papà Walter al seguito della gara come fotografo: “Una gara durissima, non avevo previsto la vittoria ma al massimo potevo arrivare al terzo posto. Mi sono guardato da Franzolin e Rocchetti e ho fatto la corsa su di loro”.

Gara fotocopia a quella di apertura anche per l’allievo di secondo anno Gioele Bertolini portacolori della DD Team Della Bona (a segno ieri con Chiara Galimberti) che ha vinto in perfetta solitudine con una ventina di secondi di margine sul friulano Nadir Colledani (Jam’s Bike Team Buja) e a 48” il lombardo Gabriele Bellan (Cicli Fiorin-Despar).

Gioele Bertolini, 15 anni di Talamona (Sondrio) è reduce da un ottimo 2010 con la classifica finale del Giro d’Italia di ciclocross, il titolo italiano all’Idroscalo di Milano e il secondo posto al tricolore cross country a Trevignano Romano: “Non è stato facile riconfermarsi e per questo ho attaccato a ripetizione”.

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVI PRIMO ANNO
1° Manuel Todaro (SC Cadrezzate)
2° Moreno Pellizzon (Caprivesi)
3° Filippo Rocchetti (Free Bike Photo Team)
4° Luca Andreatta (Libertas Scorzè)
5° Gianluca Forcolin (Sprint Vidor Edilsoligo)

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVI SECONDO ANNO
1° Gioele Bertolini (DD Team Della Bona)
2° Nadir Colledani (Jam’s Bike Team Buja)
3° Gabriele Bellan (Cicli Fiorin Despar)
4° Michele Gallo (Loco Bikers)
5° Federico Barri (TX Active Bianchi)

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow