Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Mai un ippodromo è stato aperto per ospitare un campionato italiano di ciclocross e lo sarà dal 6 al 9 gennaio 2011 quando all’interno delle Capannelle saranno di scena giovani, amatori, professionisti e personale dei Vigili del Fuoco. Per quattro giorni dovremmo abituarci a non vedere i cavalli che rimarranno nelle scuderie.

L'Ippodromo delle Capannelle prende il nome dall’omonima zona a sud-est di Roma attraversata dalla via Appia Nuova. Inaugurato nel 1881, fu ricostruito nel 1926. Estesa su 140 ettari, ospita esclusivamente gare di galoppo, sia in piano che in ostacoli, ma non è raro che vi si pratichino anche gare sportive di altro genere, come ad esempio il cricket. È spesso sede di importanti manifestazioni di intrattenimento tra cui spettacoli circensi e concerti di artisti famosi.

Italiani di Ciclocross: meno 6 giorni al via

Mai un ippodromo è stato aperto per ospitare un campionato italiano di ciclocross e lo sarà dal 6 al 9 gennaio 2011 quando all’interno delle Capannelle saranno di scena giovani, amatori, professionisti e personale dei Vigili del Fuoco. Per quattro giorni dovremmo abituarci a non vedere i cavalli che rimarranno nelle scuderie.

L’Ippodromo delle Capannelle prende il nome dall’omonima zona a sud-est di Roma attraversata dalla via Appia Nuova. Inaugurato nel 1881, fu ricostruito nel 1926. Estesa su 140 ettari, ospita esclusivamente gare di galoppo, sia in piano che in ostacoli, ma non è raro che vi si pratichino anche gare sportive di altro genere, come ad esempio il cricket. È spesso sede di importanti manifestazioni di intrattenimento tra cui spettacoli circensi e concerti di artisti famosi.

La realizzazione dell’evento tricolore è stata possibile grazie ad una specificità dell’impianto: oltre a presentarsi strutturalmente idoneo per la disponibilità di servizi, è facilmente raggiungibile grazie ad una intensa rete stradale e di trasporti pubblici come l’uscita 23 del Grande Raccordo Anulare, l’aeroporto di Ciampino (distante 4 chilometri) e quello di Fiumicino (30 chilometri), nonché fermata della linea ferroviaria FM4 che da Ciampino e dai Castelli Romani collegano la stazione di Roma Termini.

Elio Pautasso, direttore dell’Ippodromo, spiega il legame con l’organizzazione dell’ASD Romano Scotti: “Noi della Hippo Group Roma Capannelle abbiamo sposato subito questo evento per far capire che l’ippodromo non è solo il classico riferimento delle corse dei cavalli ma è anche multidisciplinarietà. Abbiamo ospitato corse campestri e tutto ciò che non ha a che fare con i cavalli. Il nostro obiettivo è quello di regalare una grande cornice di pubblico”.

Gli fa eco Fausto Scotti presidente del comitato organizzatore: “Le Capannelle offrono uno spettacolo non indifferente e la grandiosità dell’impianto ci permette di avere una certa tranquillità soprattutto in termini di sicurezza. La Hippo Group, che è anche partner ufficiale dell’evento, è sempre stata a nostra disposizione e vogliamo confezionare un prodotto sportivo all’altezza dei parametri imposti, senza dimenticare l’importanza di una città come Roma”.

Tra i vari servizi che l’impianto fornirà in occasione delle quattro giornate di gara per gli atleti e il pubblico sono: la ristorazione a prezzi convenzionati con il servizio di consegna gratuito nell’area riservata ai camper e zona team, l’allestimento di stand gastronomici dove sarà possibile acquistare prodotti tipici regionali e souvenir/gadget di Roma e dei Castelli Romani.

COME ARRIVARE ALL’IPPODROMO DELLE CAPANNELLE

IN TRENO
Attraverso il Servizio Metropolitano FM4, dalla stazione Termini (otto minuti di tragitto), ferma alla stazione Capannelle, direttamente all’interno dell’ippodromo, adiacente al percorso di gara. Durante l’intera durata dell’evento, un servizio di navetta interno collega l’ingresso secondario situato nel piazzale della stazione alla zona delle tribune. Percorrendo la Via delle Capannelle e costeggiando il muro di cinta dell’ippodromo, occorrono invece 5 minuti a piedi per arrivare all’ingresso principale.

CON I MEZZI PUBBLICI
Con la Metro A si giunge fino alla fermata di Cinecittà, dove si prende l’autobus n° 654 direzione Via delle Capannelle. Oppure la fermata Colli Albani e autobus n° 664.

IN MACCHINA
Occorrono 15 minuti dal centro della città. Arrivando dal Grande Raccordo Anulare prendere l’uscita 23 “Appio San Giovanni” con svolta in via Appia Nuova, direzione Roma.

AEROPORTI

Ciampino: a soli 4 chilometri di distanza, con servizio autobus direzione Via delle Capannelle a soli 3 fermate.
Fiumicino: a soli 30 chilometri di distanza.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow