Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Si presenta così: “Mi piace organizzare cose, eventi rendermi utile e andare alle gare”. Quasi un manifesto per Stella Morea, giovane assistente organizzativa degli eventi di Miss Ciclismo. La passione, cosa che tutto muove, pervade questa giovane figlia del Lago d’ Orta che si appresta a rispondere a questa simpatica intervista, una sorta di mitragliata di domande per conoscere meglio anche chi lavora dietro le quinte per la creazione del concorso nei suoi vari appuntamenti:

Ciao Stella, dicci un po’ cosa pensi di Matteo Romano, mente creatrice di Miss Ciclismo? Dimmi un aggettivo per lui...
“Ciao a tutti.. solo uno? Io lo stimo tantissimo, potrei andare avanti ore e ore. E' una persona molto intelligente,oltre ad essere un ottimo amico”.

Miss Ciclismo: GianLuca Trentini intervista Stella Morea

Si presenta così: “Mi piace organizzare cose, eventi rendermi utile e andare alle gare”. Quasi un manifesto per Stella Morea, giovane assistente organizzativa degli eventi di Miss Ciclismo. La passione, cosa che tutto muove, pervade questa giovane figlia del Lago d’ Orta che si appresta a rispondere a questa simpatica intervista, una sorta di mitragliata di domande per conoscere meglio anche chi lavora dietro le quinte per la creazione del concorso nei suoi vari appuntamenti:

Ciao Stella, dicci un po’ cosa pensi di Matteo Romano, mente creatrice di Miss Ciclismo? Dimmi un aggettivo per lui…
“Ciao a tutti.. solo uno? Io lo stimo tantissimo, potrei andare avanti ore e ore. E’ una persona molto intelligente,oltre ad essere un ottimo amico”.

Qual è la cosa che più  ti fa star male?
“Una cosa comune a molti;  perdere le persone alle quali tengo di più”.

E la cosa che ti fa star meglio?
“Stare con le persone che mi amano,che mi stimano e che credono in me”.

Ma c’è qualcosa che ti fa “incazzare” come una iena?
“Assolutamente si:  la falsità

Parliamo di cose più bella, qual è il tuo miglior pregio?
“Diciamo che sono una persona molto solare….o “stellare” per certi versi…”

E un difetto invece?
“Diciamo che a volte mi sottovaluto e sono molto insicura”.

Collabori ad organizzare Miss Ciclismo, ma c’è un ciclista per il quale fai il tifo?
“ Si certo,  è Vincenzo Nibali, recente vincitore della Vuelta a Espana spero di poterlo conoscere molto presto”

Cosa non ti piace invece  del mondo del ciclismo?
“Che nonostante tutto che ci sia ancora qualcuno che cerca di fregare”

Stella e tu non ti ci vedi nel ruolo di miss?
“Io? No perchè credo di non avere le qualita’ per poterlo fare, ma se devo essere sincera mi piacerebbe seguire da vicino una gara, magari un Giro D’Italia, anche se so che tutto questo rimarra’ nei miei sogni..lasciatemi sognare..Vorrei assaporare anche solo per una volta quell’atmosfera che si respira seguendo una gara cosi importante da dentro”

Ti piaci? fisicamente dico…
“Si abbastanza,anche se noi donne guardandoci allo specchio troviamo sempre qualche piccolo difetto”.

Qual è la parte migliore del tuo corpo?
(Sorride alla domanda Stella) “Questo lo lascio decidere a chi mi conosce”

E la peggiore ?
“Vorrei essere un pochino piu’ alta,i n modo da non dover prendere sempre la scala per afferrare le cose”.

Stella perché una ragazza dovrebbe partecipare a Miss Ciclismo?
“Beh semplice; Miss Ciclismo è un concorso di bellezza rivolto a tutte quelle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico, che fanno della bici uno stile di vita. Un concorso pulito e sportivo, anche molto divertente”.

Ma per la precisione il tuo compito organizzativo quale sarebbe?
“Sono l’assistente di Matteo Romano che ha inventato tutto questo, mi occupo principalmente delle Selezioni territoriali, insieme abbiamo formato un gruppo di lavoro solido ed affiatato, fondamentale per raggiungere un risultato importante”.

E un concorso che cresce anno dopo anno come Miss Ciclismo dove vuole arrivare?
Beh le ambizioni sono tante, in qst anni abbiamo raccolto molti frutti, vogliamo farlo conoscere sempre di piu’ a livello nazionale e creare un  interesse maggiore verso i media.  Non si può dimenticare  che Miss Ciclismo ha portato fortuna ad alcune belle ragazze, tra queste ricordiamo Elena Morali volto conosciuto delle reti Mediaset vincitrice nel 2008 ed ora volto televisivo della domenica sera a Colorado”.

Intervista realizzata dall’apprezzato giornalista di AzzurraTV, GianLuca Trentini

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow