Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

“Spreco” e “Risparmio” potrebbero essere due personaggi dei fumetti, il primo molto spendaccione, il secondo decisamente avaro. Se però gli amici “Spreco” e “Risparmio” dovessero convivere in un’unica anima, sicuramente ci sarebbe qualcosa di poco chiaro.

Abbiamo spesso parlato di sprechi della Federazione, non ultimo, a nostro avviso, quello di Barbara Pedrotti al seguito delle nazionali azzurre per realizzare filmati dal basso valore giornalistico e visti da un numero decisamente scarso di persone. Questo spreco è in netto contrasto con una delibera del Consiglio Federale del 3 settembre, quando è stata esaminata la richiesta del Comitato Provinciale di Trento di un contributo per l’acquisto di una fotocopiatrice.

Quando l’inviata costa più che una fotocopiatrice

“Spreco” e “Risparmio” potrebbero essere due personaggi dei fumetti, il primo molto spendaccione, il secondo decisamente avaro. Se però gli amici “Spreco” e “Risparmio” dovessero convivere in un’unica anima, sicuramente ci sarebbe qualcosa di poco chiaro.

Abbiamo spesso parlato di sprechi della Federazione, non ultimo, a nostro avviso, quello di Barbara Pedrotti al seguito delle nazionali azzurre per realizzare filmati dal basso valore giornalistico e visti da un numero decisamente scarso di persone. Questo spreco è in netto contrasto con una delibera del Consiglio Federale del 3 settembre, quando è stata esaminata la richiesta del Comitato Provinciale di Trento di un contributo per l’acquisto di una fotocopiatrice. Vediamo nel dettaglio l’estratto dal Comunicato Ufficiale:

Viene presa in esame la richiesta, pervenuta dal Comitato della Provincia Autonoma di Trento per l’erogazione di un contributo finalizzato alla sostituzione della macchina fotocopiatrice Infotec IS 2320 in uso presso il Comitato. La richiesta viene posta ai voti ed in considerazione del difficile momento economico, viene respinta all’unanimità.

Per capire che non si trattava di uno scherzo, abbiamo dovuto leggere più volte la frase sopra riportata, consultando la data per essere certi di non essere al 1 aprile. La Federazione Italiana che in alcuni ambiti non è certo avara, in questo caso però si è dimostrata molto attenta ai bilanci, negando l’acquisto di una fotocopiatrice (anche usata) utile ad un comitato che fa attività ciclistica.

Una critica dobbiamo però anche farla a questo Comitato, incapace di reperire autonomamente qualche fondo per le “piccole” spese.

Non sappiamo se verrà acquistata e da chi la fotocopiatrice per il Comitato di Trento, crediamo però che se Barbara Pedrotti non fosse in Australia a carico della Federazione qualche quattrino in più per spese di questo tipo ci sarebbe potuto essere, anzi, se i filmati li avesse realizzati l’Ufficio Stampa federale, già presente a Melbourne, si sarebbe potuto utilizzare il ricavato (che non possiamo quantificare) dei quattro sponsor, collocati in apertura e in coda dei servizi, in un modo molto più utile per il ciclismo e per la collettività.

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow