Notice: Undefined index: tie_sidebar_pos in /web/htdocs/www.ciclismo-online.it/home/wp-content/themes/jarida/includes/post-head.php on line 5

Presentato a Lugano il week end italo-elvetico

Presso la Sala Consiliare del Comune di Lugano è stato presentato ufficialmente il  Gran Premio di Lugano del prossimo 28 febbraio, gara per professionisti che seguirà di un sol giorno il Gran Premio Insubria.. Il tutto con la regia organizzativa del Velo Club Lugano e della Società Ciclistica Alfredo Binda.  Non ci saranno cambiamenti di percorso, rispetto alle ultime due edizioni,  per la gara luganese che festeggia l’edizione numero 64 . Il Gran Premio di Lugano  si correrà con al via ventidue formazioni con corridori del calibro di Ivan Basso e Cadel Evans .Quello allestito a Lugano dal presidente del Velo Club Rocco Olgiati e da Elio Calcagni è un tracciato valido  dal punto di vista tecnico e della spettacolarità con i partecipanti  impegnati su due “anelli” con le salite di: Piodella, da Ponte di Valle – Cossio e da  Viganello ad Albonago, come punti di riferimento. La partenza è  fissata per le 11.30 da Riva Albertolli, sulla riva del lago Ceresio, primo tratto di trasferimento a Riva Caccia dove verrà dato il via al 64° Gran Premio di Lugano.  La gara proporrà inizialmente il  giro di “Sorengo” di chilometri 18.800 (da ripetere cinque volte); in seguito i corridori percorreranno  con il giro di “Davesco” di chilometri 35.700 sempre da ripetere 5 volte per un totale di Km 178.500. L’ ultimo vincitore è stato il francese Remi Pauriol, primo nel 2009 davanti a Davide Rebellin e Simon Gerrans. Nell’albo d’oro recente della gara figurano Luca Mazzanti, Paolo Bettini, Rik Verbrugge, Frederic Bessy, David Momcoutie, Ruslan Ivanov e Luca Paolini. Per gli organizzatori del Velo Club Lugano l’organizzazione della competizione  sarà l’ideale allenamento in vista dell’allestimento dalla cittadina sulle rive del Ceresio della partenza del prossimo Giro di Svizzera.

www.3vallivaresine.com
www.newsciclismo.com

diretta web su  www.ciclismo-online.it

Powered by Dragonballsuper Youtube Download animeshow